Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

L’Italia e l’Albania sono geograficamente vicine ma probabilmente molti di voi non conoscono bene le bellezze e le usanze di questo paese, che vale davvero la pena di scoprire. In Albania c’è tutto quello che un viaggiatore può desiderare: città vivaci e piacevoli, luoghi ricchi di storia, una costa spettacolare e una natura incontaminata. L’aereo è il modo più comodo e veloce per raggiungerla, e dall’Italia ci sono moltissimi voli operati dalla compagnia Belle Air. La prima low cost albanese collega infatti la capitale Tirana con Ancona, Milano, Bologna, Bari, Cuneo, Roma Fiumicino, Firenze, Genova, Milano Malpensa, Parma, Perugia, Pisa, Pescara, Rimini, Torino, Trieste, Venezia e Verona, e Pristina con Milano Orio al Serio, Milano Malpensa, Venezia e Verona.

Ma conosciamo un po’ più da vicino le attrazioni principali di questo stato della Penisola Balcanica.

Tirana

tiranaSituata nella parte centrale del Paese, è la capitale e maggiore città dell’Albania, con circa 700.000 abitanti, ed è anche il suo cuore economico, sociale e culturale. Dietro l’apparenza piuttosto caotica e trasandata, nasconde un’anima affascinante e vivace, con i suoi palazzi eleganti degli anni ’30, i tanti negozi e bar, i piacevoli parchi e i profili delle moschee che si stagliano contro il cielo.

La piazza più importante è la Shesi Skenderbej, e vicino ad essa si trovano le principali attrazioni della città, come la suggestiva Moschea di Et’hem Bey, la Torre dell’Orologio e il Museo Nazionale di Storia.

L’Aeroporto si trova a Rinasi, 26 chilometri a nord-ovest di Tirana.

Da vedere vicino a  Tirana:

Il Parco Nazionale del Monte Dajti, a circa 20 km dalla città, comprende una montagna particolarmente suggestiva di 1.611 metri di altezza, tra le mete preferite dagli abitanti della capitale per un pic nic o una gita fuoriporta. Kruja è un piccolo borgo che merita la deviazione soprattutto per la visita al suo meraviglioso castello. Durazzo, vecchia capitale, è oggi una meta turistica con una lunga spiaggia e un centro in continuo sviluppo.

La costa Jonica

Soprattutto la parte tra il Passo di Llogaraja e Saranda è quella più spettacolare, con lunghe spiagge, calette da sogno e angoli poco frequentati che potrete scoprire in perfetta solitudine. Alcuni luoghi da non perdere sono Dhermiu, Jal e Drymades.

spiaggia albania
costa di Drymades

Nell’interno del paese

Le lagune intorno a Shkodra e Lezha, monti Bjeshket e Namuna (o Monti Maledetti) e la città di Shkodra, centro della cultura ghega.

x

Siete stati in Albania? Cosa vi è piaciuto di più?

footer logo
Fatto con per te