Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   1 minuti di lettura

E’ ufficiale: entro pochi mesi Wind Jet sarà di proprietà di Alitalia. La compagnia di bandiera ha infatti firmato il 13 aprile scorso il contratto con cui si aggiudica tutte le attività di trasporto passeggeri della prima low cost italiana. Alitalia punta così, secondo le parole dell’ad Andrea ragnetti, al “konw-how specialistico nel settore dei voli a basso costo” sviluppato da Wind Jet. Una compagnia dai grandi numeri, con una flotta di 12 airbus e quasi tre milioni di passeggeri trasportati nel 2011 tra la Sicilia e la penisola. I collegamenti tra la maggiore isola italiana e Roma e Milano saranno quindi ora garantiti da due compagnie, Alitalia (su Roma e Milano) e Easyjet (Milano Malpensa) e non più da tre.

Wind JetQuella di rafforzare le attività nel segmento dei voli low cost è una tendenza ormai diffusa tra i grandi gruppi del trasporto aereo europeo. L’hanno fatto, prima della compagnia di bandiera italiana, Iberia, British Airways e molte altre.

X

L’operazione resta subordinata all’autorizzazione Antitrust e al pronunciamento da parte dell’Enac per gli aspetti di competenza.

Salta invece l’annunciata collaborazione con Blue Panorama, con cui non è stato raggiunto un accordo in merito al progetto di integrazione.

footer logo
Fatto con per te