Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Cosa vi viene in mente se vi diciamo Louvre e Guggenheim? Probabilmente Parigi e New York, due delle più famose città del mondo, che custodiscono tesori artistici tra i più importanti di tutti i tempi. Ma sapevate che entrambi i musei  apriranno una succursale d’oriente nella città di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti?

abu dhabi

Forse, pensando ad una vacanza negli Emirati, vi siete immaginati deserti, spiagge, oasi esotiche e cammelli da un lato, grattacieli moderni, sfarzo e eccessi dall’altra. Ma a questo affascinante quadro fatto di contrasti che si incontrano in una eccentrica composizione, manca un tassello: l’arte. Ad Abu Dhabi, città più ricca e politicamente importante dei sette emirati, costruita sulla costa settentrionale del paese, chi cerca una vacanza all’insegna dell’esplorazione artistica troverà pane per i suoi denti. Sono infatti imperdibili le esposizioni che il Saadiyat Cultural District organizza periodicamente in città. Ecco i prossimi appuntamenti da non perdere.

Guggenheim Abu Dhabi Talking Art Series, maggio/novembre 2013

Chant Avedissian Al Watan Al Arabi (The Arab Nation) 2008 © Guggenheim Abu Dhabi © Chant Avedissian
Chant Avedissian Al Watan Al Arabi (The Arab Nation) 2008 © Guggenheim Abu Dhabi © Chant Avedissian

Le Talking Art Series del Guggenheim di Abu Dhabi prevederanno letture,  proiezioni, workshop e dimostrazioni messe in atto da una serie di importanti artisti contemporanei, le cui opere si trovano nella collezione permanente del museo. Due cicli di attività, dal 6 all’8 maggio e dal 20 al 23 novembre, presso Manarat Al Saadiyat, il centro espositivo di Abu Dhabi. L’iscrizione alle varie attività e ai laboratori per adulti e bambini è gratuita.

x

Birth of a Museum, 22 aprile – 20 luglio 2013, Louvre Abu Dhabi

Pablo Ruiz Picasso (Málaga, 1881–Mougins, 1973) Ritratto di Signora © Succession Picasso 2013 1928Gouache, ink, and collage on paper
Pablo Ruiz Picasso
(Málaga, 1881–Mougins, 1973)
Ritratto di Signora
© Succession Picasso 2013 1928Gouache, ink, and collage on paper

Birth of a Museum, la nascita di un museo, quello del Louvre di Abu Dhabi. Rappresentata da 130 opere, molte mai viste fino ad ora, esposte per presentare ai visitatori l’essenza del nuovo museo, la cui apertura è prevista nel 2015; un’essenza che si fonda sul dialogo tra testimonianze artistiche di diverse culture e tempi, e che vuole sottolineare la multidisciplinarietà della creazione artistica. Fa parte di questa collezione, che si potrà ammirare tra aprile e luglio,  anche un’opera particolarmente interessante: Ritratto di Signora di Pablo Picasso. Un papier collé (collage con ritagli di carta incollati) che si pensa possa raffigurare Natalie Paley, nipote dello zar Alessandro II di Russia e moglie del couturier Lucien Lelong, famosa per le sue frequentazioni nei circoli mondani parigini. Un lavoro praticamente sconosciuto che sarà finalmente possibile apprezzare nella città di Abu Dhabi, moderno centro proitettato a gran velocità verso il futuro, che non perde però di vista l’importanza della storia dell’arte e della cultura.

footer logo
Fatto con per te