Volotea: bagaglio a mano e da stiva, le regole da seguire

Volotea: bagagli a mano e da imbarcare

Certe città europee, soprattutto quelle più piccole, sono difficili da raggiungere in aereo specialmente se il budget è limitato. Negli ultimi anni però, grazie all’aumento di rotte inaugurate dalle compagnie low cost, il servizio è migliorato moltissimo ed oggi quasi tutto il Continente è a portata di volo (e di portafoglio!).

Volotea è una delle compagnie aeree più utilizzate per i tragitti tra centri di medie dimensioni e raggiunge dall’Italia 64 destinazioni interne ed internazionali. Alcuni esempi: Alghero, Lampedusa, Ajaccio, Alicante, Tenerife, Atene, Kos, Bordeaux, Tel Aviv, Spalato, Dubrovnik e tante altre. L’hub principale è l’aeroporto Marco Polo di Venezia, ma la compagnia vola anche da Bari, Brindisi, Catania, Cagliari, Milano, Trieste, Genova, Lamezia Terme, Lampedusa, Olbia, Palermo e Reggio Calabria.

Se volerete con Volotea, oggi vi spieghiamo le regole per il trasporto del bagaglio a mano e da stiva.

dimensioni bagagli volotea edreams blog viaggi

Voli con bagaglio a mano Volotea:

Ogni passeggero Volotea può portare in cabina gratuitamente un bagaglio a mano delle dimensioni massime di 55 x 40 x 20 cm. Computer portatile e borsetta da donna sono a tutti gli effetti considerati bagaglio a mano, mentre è possibile trasportare a parte senza costi aggiuntivi giacca, stampelle o articoli acquistati presso il duty-free. Il peso limite per il trolley/zaino/borsa è di 10 kg, in modo da consentire al passeggero di collocarlo autonomamente nelle cappelliere. Ricordate che i controlli sono rigorosi e se il personale in aeroporto vi trova con un bagaglio superiore ai limiti consentiti vi farà pagare un supplemento di 40 (se verificato al banco check-in) o 60 € (se verificato direttamente alla porta d’imbarco).

Voli con bagaglio registrato Volotea:

Potrai imbarcare fino a 5 colli di peso non superiore ai 20 kg l’uno (attenzione: il peso totale trasportabile per passeggero è di 50 kg!); le tariffe per il trasporto di bagagli in stiva possono variare a seconda delle date di viaggio e della piattaforma da cui viene effettuato l’acquisto, ma in genere oscillano tra i 15 e i 34 € (se acquistati via sito web) e i  40 € se si decide di aggiungere la valigia direttamente in aeroporto. Se il vostro bagaglio supera i 20 kg di peso, ogni kg in più vi costerà 12 € e ricordate che per legge non potete superare i 32 kg per valigia. E’ possibile aggiungere bagagli in stiva fino ad un massimo di 2 ore prima della partenza del volo.

Voli con bagaglio speciale Volotea:

Se si tratta di attrezzatura sportiva (tavole da surf o snowboard, vele da windsurf, borse per il golf, biciclette) o strumenti musicali, è richiesto il pagamento di un supplemento che varia a seconda del peso dell’articolo. Il prezzo medio per il trasporto è di 60 €.

Se vi interessa sapere quali sono le condizioni per il trasporto di bagagli di altre compagnie aeree, leggete i nostri post su Wizz AirRyanair, Easyjet, Germanwings e Vueling