Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Quando visitiamo una città ci piace viverla senza sentirci troppo turisti. In effetti viaggiare significa anche dimenticare la mappa e perdersi per le strade del centro e non solo. Di solito capita che proprio in questo modo si trovino luoghi nascosti, lontani dai percorsi turistici e che ci fanno sentire come Howard Carter quando scoprì la tomba di Tutankamón.

Alcuni pensano che in una città altamente massificata come New York, non ci sia spazio per nuovi luoghi diversi da ciò che la città già offre. Ma noi sappiamo che la Grande Mela è piena di sorprese e… di bar nascosti! Quindi, se promettete mantenere il segreto, oggi condivideremo con voi i nostri 10 bar preferiti… Che ne dite?

1. Old Rabbit Club

bar nascosti di new york
Foto: @silentdan via Instagram

Rock inglese degli anni 60 e un enorme coniglio bianco a dare il benvenuto a chi trova il coraggio di entrare nell’Old Rabbit Club. Hanno una grande varietà di birre, alcune artigianali, quindi se siete fan di questa bibita, questo è il bar che fa per voi.

124 MacDougal Street, tra Bleecker Street e West 3rd Street

2. Please Don’t Tell

new york, bar please dont tell
Foto: @jm21photo via Instagram

Nel quartiere di East Village si trova questo bar che per molti è il migliore tra i luoghi nascosti della città. L’esperienza merita la visita: non appena entrerete cercate il Crif Dogs, cercate una cabina telefonica antica, alzate la cornetta del telefono e premete un pulsante, solo così potrete accedere al PDT (Please Don’t Tell). Dentro vi sorprenderà un ambiente elegante e dei deliziosi cocktail.

113 St Marks Pl, New York, NY 10009

3. The Garret

the garret
Foto: The Garret NY

Per raggiungere il The Garret dovrete addentrarvi nel Five Guys di Greenwich Village e salire le scale. Quando arriverete a uno spazio ricoperto di legno fino al lucernario, sarete arrivati a destinazione. Questo è il classico bar dove potete ordinare un té la mattina ed iniziare con i cocktail la sera fino a notte fonda. E se vi viene fame potrete sempre ordinare un hamburger con patatine al piano inferiore.

296 Bleckeer St. West Village, New York, NY 10014

4. The Campbell Apartment

campbell apartment
Foto: @nycgov via Instagram

Sapevate che la celebre Grand Central Station nasconde un bar? Questo spazio fu un salone privato durante gli anni 20, e questo si può facilmente dedurre guardando le vetrate, i soffitti altissimi e il camino. Ora è un luogo dove si celebrano feste after work dove possono entrare anche viaggiatori che sono di passaggio.

15 Vanderbilt Ave (entre East 42nd St y East 43rd St)

5. La Esquina

 la esquina
Foto: @jenlaceda via Instagram

Tacos e margaritas con jalapeño sono il menù tipico per una notte a La Esquina / The Corner. Ai padroni piace mantenere un’aura di mistero al bar che hanno all’interno, ma se prenotate per una cena, sicuramente potrete accedere a questa zona dalle luci basse a l’atmosfera romantica.

114 Kenmare Street (entre Mott Street y Elizabeth Street)

6. Little Branch

little branch
Foto: @archiveagawa via Instagram

Dietro la porta metallica del Little Branch vi aspetta uno di quei bar in cui potete appoggiare i gomiti al bancone, guardare negli occhi il barista e raccontargli come vi sentite oggi. In pochi minuti arriverà con il cocktail perfetto per voi. Se per altro capitate qui in una delle serate in cui suonano jazz dal vivo… non vorrete andarvene mai più!

22 Seventh Avenue S. (con Leroy Street)

7. The Back Room

the back room
Foto: @missy_maid via Instagram

L’ingresso è piuttosto nascosto, ma quando entrerete al The Back Room, sentirete che sarete stati catapultati in un’altra epoca. Poltrone ricoperte di velluto, camino e cocktail serviti in tazze da té conservano l’atmosfera di mistero di questo bar che richiama il clima dell’epoca del Proibizionismo.

102 Norfolk Street (entre Rivington Street y Delancey Street)

8. The Raines Law Room

Raines law room
Foto: @gacummings1231 via Instagram

Eleganza allo stato puro. Si potrebbe descrivere così questo bar i cui spazi sono separati da tende, i cocktail sono autentici e genuini e le potrone sono disposte per fare in modo per le conversazioni siano fatte di sussurri.

48 West 17th Street (entre 5th Ave y 6th Ave)

9. Apotheke

apotheke
Foto: @wellieee via Instagram

I suoi cocktail sono celebri in tutta la città e nonostante sia un po’ caro, vale la pena visitare questo bar nascosto se passate da New York. Fabbricano loro stessi l’alcol e lo conservano nei tipici contenitori di vetro delle farmacie antiche. L’ambiente è elegante e romantico.

9 Doyers St #1, New York, NY 10013

10. Angel’s Share

angels share
Foto: @jo_enka via Instagram

Nascosto dietro una delle porte del ristorante giapponese Village Yokocho, Angel’s Share ha la fama di essere uno dei bar nascosti più tranquilli della città, sempre se lo visitate in uno dei giorni in cui non si celebrano feste! I cocktail a base di whisky sono la sua specialità.

8 Stuyvesant St, New York, NY 10003

Vi è piaciuta la nostra selezione? Siete mai stati in uno di questi bar o in qualcuno dello stesso stile? Raccontatecelo nei commenti! 😉

footer logo
Fatto con per te