Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

New York, una destinazione affascinante e cool che in molti desiderano visitare e che ha lasciato il segno in chi ci è stato. E’ facile trovare online consigli e liste di raccomandazioni sulle cose da fare in questa città ma oggi vogliamo lasciarvi con le esperienze e il punto di vista di chi viaggia quasi per mestiere e di destinazioni ne ha viste tante.

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio in questa destinazione da sogno, infatti, abbiamo selezionato per voi 7 blog post scritti da Travel Blogger esperti che sapranno ispirarvi e darvi un’idea di cosa vale davvero la pena vedere nella Grande Mela.

New York
Foto di Andrés Nieto Porras via Flickr

1. Central Park – Viaggi Verde Acido

imagine
Foto di viaggiverdeacido.com

Citazione: “Per quanto riguarda la visita è indispensabile avere una piccola mappa del parco su cui siano evidenziati i luoghi di interesse: le cose da vedere sono tantissime ed il parco è immenso, quindi se non volete vagare per ore ed ore è bene organizzare un percorso che tocchi tutto quello che si vuole vedere seguendo la strada più breve.”

Perché ci è piaciuto? Questo articolo consiglia le principali attrazioni del parco più famoso di New York e dà pratici suggerimenti su come visitarlo.

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

2. Itinerari inusuali per scoprire New York – Simona Sacri

itinerari-inusuali-new-york
Foto di: sacrisimo.com

Citazione: Se state organizzando un viaggio nella Grande Mela o semplicemente pensate di ritornarci (perchè diciamocelo sembra che una volta non sia mai abbastanza) ecco una piccola guida a luoghi, e percorsi, decisamente inusuali.”

Perché ci è piaciuto? Trovare un articolo con i luoghi di culto da non perdere a New York è facile, lo è un po’ meno scovare post che propongano itinerari alternativi e angoli nascosti della città. Eccone uno perfetto per chi torna nella Grande Mela e vuole esplorare luoghi meno turistici.

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

3. Dove dormire Low Cost a New York – Viaggi-lowcost

palazzo-new-york
Foto di viaggi-lowcost.info

Citazione: “In vacanza a New York, quale quartier scegliete per dormire bene, sentirvi sicuri e magari low cost? Ecco un elenco dei quartieri migliori a New York dove dormire.”

Perché ci è piaciuto: L’articolo è scritto da chi New York la conosce bene, avendoci vissuto un anno. Abbasso i pregiudizi sui quartieri di cui si è soliti diffidare per ciò che si è visto nei film, New York è piena di zone in cui dormire low cost è possibile.

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

4. La messa gospel di Harlem, un’esperienza imperdibile – Reporter per caso

chiesa-harlem
Foto di reporterpercaso.com

Citazione: “Presa dall’enfasi e dal subbuglio interiore, la gente piange a dirotto, balla senza sosta, si butta a terra e pesta il pavimento con tutta la forza in corpo: è un rito più catartico che liturgico, che affonda le radici in una storia ultracentenaria partita dall’Africa, passata per le piantagioni, i ghetti e arrivata infine nei sobborghi delle metropoli.”

Perché ci è piaciuto? Barbara riesce a rendere l’emozione di assistere ad una cerimonia famosa quanto particolare. Vedere celebrare una messa gospel di una piccola comunità, senza l’afflusso di turisti che possono avere le chiese più famose o quelle che trovate nelle guide di viaggio è una scelta assolutamente raccomandabile che vi farà vibrare di emozione e sentire accolti nel rito.

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

5. Dove mangiare a New York? – Pensieri in viaggio

muffins-new-york
Foto di pensierinviaggio.com

Citazione: “All’inizio di quest’anno sono partita negli Stati Uniti con un’idea del tutto sbagliata di quella che è la loro cucina, per scoprire con immenso stupore che New York è un insieme eterogeneo di personalità e culture differenti miscelate tra loro non solo per strada, ma anche a tavola.”

Perché ci è piaciuto? Manuela sfata il mito che ci fa credere che il cibo americano sia per forza “cibo-spazzatura”. Questa città offre una varietà culinaria uguale o superiore al numero di etnie che la abitano e la qualità può essere davvero alta. Un tour che passa dai piatti tipici della tradizione americana alle specialità imperdibili per ogni tipo di pasto.

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

6. Una stanza piena di terra – Via che si va

stanza-piena-terra-new-york
Foto di viachesiva.it

Citazione: “Tu raggiungi il 141 di Wooster Street, suoni, come se dovessi andare a trovare un amico, sali le scale del condominio, strette e ripide, e poi entri. Qui:…”

Perché ci è piaciuto? Che New York sia una città peculiare e alle volte un po’ eccentrica si sapeva ma un “museo” rappresentato da una stanza piena di semplice terra beh, è qualcosa di davvero originale. Se vi capita di passare per questo quartiere non perdete l’occasione di visitarla e magari di ridacchiarne un po’ come hanno fatto gli amici di questa Travel Blogger.

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

7. Rivivere i film più cult in tour per Manhattan – Lonely Planet

8448083078_e4868ad8fd_k
Foto di Derek Key via Flickr

Citazione: “Un’idea sfiziosa nella Big Apple: fare una passeggiata attraverso i luoghi di Manhattan comparsi (spesso da protagonisti) in molte celebri scene cinematografiche.”

Perché ci è piaciuto? Dopo aver visto centinaia di film e telefilm ambientati a New York è inevitabile sentirsi dentro a uno di essi quando si passeggia tra i grattacieli e le auto della polizia con le inconfondibili luci rosse e blu. Lonely Planet ci propone un itinerario per visitare alcuni dei luoghi cult comparsi in alcuni film che sicuramente avrete visto (e rivisto). 

Clicca qui per leggere l’articolo.

 

Conoscete altri post che meriterebbero di comparire in questa lista? Aggiungeteli nei commenti! 

  • grazie mille per avermi incluso in questa guida multi autore 🙂

  • Silvia Roccade

    Fantastici i luoghi, grazie del post! Ho scaricato anche l’ebook del blog di Simona Sacri, anche li ci sono posti veramente inusuali suo ghost tour!

  • Laura Colli Ghisalberti

    una gita ai limiti della città a City Island ( Bronx)

footer logo
Fatto con per te