Come preparare bagaglio a mano e valigie per i voli Ryanair

Scritto 04/07/2013 422 Commenti

Il bagaglio può essere più o meno leggero, avere la forma di un trolley o di uno zaino, ma è sempre e comunque un oggetto indispensabile per tutti i viaggiatori.

Chi vola spesso con le compagnie aeree low cost, sa molto bene che Ryanair si contraddistingue per le sue regole di ferro in fatto di peso e misure delle valigie, in particolare di quella a mano.

Ecco quindi qualche consiglio utile su come preparare il bagaglio a mano e la valigia quando dovete volare con Ryanair, per non arrivare in aeroporto impreparati e rischiare di dover pagare un costo aggiuntivo.

Consigli bagaglio Ryanair

1) Il vostro bagaglio a mano deve rispettare le seguenti dimensioni: 55cm x 40cm x 20cm; vi consigliamo di misurarne altezza, larghezza e profondità con il metro a casa prima di cominciare a riempirlo, perché una volta arrivati al vostro gate il personale Ryanair ne verificherà l’idoneità posizionandolo nell’apposito contenitore. Attenzione, i controlli sono diventati molto fiscali!

Quando sarete sicuri che il vostro bagaglio rispetta perfettamente le dimensioni massime consentite da Ryanair, potrete procedere a riempire la valigia con i vostri oggetti preferiti.

x

Ricordatevi che con questa compagnia portarsi solo l’indispensabile è una scelta quasi obbligata. Approfittatene per viaggiare leggeri e mettete prima in valigia l’essenziale; quando questo sarà già ben sistemato all’interno del bagaglio, procedete con vestiti e oggetti secondari.

Attenzione! Dal 1 dicembre 2013, Ryanair permetterà ai passeggeri di portare gratuitamente in cabina un secondo piccolo bagaglio a mano, come per esempio una borsetta da donna o una piccola confezione che contenga gli acquisti effettuati in aeroporto; la borsa non dovrà superare le dimensioni di 35x20x20, equivalenti alle misure di una bottiglia di vino o di un oggetto dello stesso volume.

bagaglio Ryanair2) Il peso massimo del bagaglio a mano è di 10 kg, per cui, se disponete di una bilancia (anche una pesa-persone va bene), fate la prova e assicuratevi di non superare questo limite. Non fate l’errore di arrivare in aeroporto con un bagaglio a mano troppo pesante: obbligatevi a rinunciare a qualcosa o mettetelo nel bagaglio da stiva, altrimenti vi faranno comunque imbarcare il bagaglio a mano e pagare un supplemento di €60 (50€ a partire dall’1 dicembre 2013).

 

3) Se viaggiate anche con una valigia da stiva vi sarà più semplice dividere il carico tra i due bagagli. Tenete presente che il peso massimo della valigia con Ryanair è di 15 o 20 Kg, e che ogni chilo in più si paga 20€.

Per imbarcare un bagaglio con Ryanair dovete selezionare l’apposita opzione al momento della prenotazione online scegliendone il peso: 15 o 20 Kg, rispettivamente con un costo bagaglio di 15 o 25€ per tratta (il costo potrebbe variare a seconda della stagionalità e della rotta). Le dimensioni massime consentite per il bagaglio da stiva con questa compagnia sono di 119 x 119 x 81 cm e ogni passeggero può imbarcare un massimo di 2 bagagli. Se volete aggiungere un bagaglio, potete farlo online fino a 4 ore prima della partenza del vostro volo.

Vi sono stati utili questi piccoli consigli per preparare il bagaglio con Ryanair? Per rendere i vostri viaggi sempre più comodi, abbiamo scritto per voi anche quali sono gli articoli proibiti nel bagaglio a mano e le regole da rispettare per il bagaglio EasyJet. Se invece viaggiate con altre compagnie, date un’occhiata al nostro post su misure e peso del bagaglio secondo la compagnia aereaVedrete che alla fine riuscirete a organizzarvi e a non lasciare a casa le cose importanti! Noi, da parte nostra, vi auguriamo un buon volo e di trascorrere delle vacanze indimenticabili!