Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Se viaggiare è un vero piacere, fare la valigia è invece spesso più difficile che far combaciare i pezzi di un complicatissimo puzzle…Per questo, oggi abbiamo preparato per voi 10 consigli per alleggerire il vostro bagaglio a mano e farci stare tutto ciò che vi serve senza soffrire! Buona lettura…

1. Prima di tutto, dovete verificare che il vostro zaino o trolley risponda alle misure e al peso del bagaglio imposti dalle compagnie aeree; per stare più tranquilli, cercate di preferire materiali leggeri e flessibili piuttosto che un bagaglio rigido, che da solo può arrivare a pesare fino a 5 kg!

2. Procuratevi tutti i prodotti necessari alla toilette in versione mini. Oltre a limitare il peso, eviterete di avere problemi per il trasporto di liquidi in eccesso ai controlli di scurezza (ricordate che la capienza massima per flacone è di 100 ml). Se volete saperne di più su questo tema, leggete il nostro post su liquidi e altri articoli proibiti.

3. Per il vostro viaggio, scegliete un abbigliamento semplice e basic dai colori classici (grigio, bianco, nero, beige) facilmente abbinabili tra loro. Questo vi semplificherà la vita una volta a destinazione!

4. Privilegiate gli accessori piuttosto che i vestiti: una sciarpa colorata, una cintura elegante, una collana fantasiosa, eccetera…Aggiungerete personalità ai vostri pezzi base senza occupare spazio inutilmente.

5. Alla partenza, indossate i vostri vestiti più voluminosi e pesanti, a costo di sembrare l’omino Michelin. Nessuno vi farà pagare di più perchè avete addosso due sciarpe, tre maglioni e chissà quante paia di calzini, e una volta a bordo dell’aereo potrete liberarvi con calma degli strati superflui.

 

6. Portate con voi un sacchetto o una borsa di tela e infilatela al fondo del bagaglio. Vi servirà ad organizzare meglio le cose (molto utile dividerle già per tipologia in vari sacchetti, in modo che sia più facile trovarle e che non si bagnino) o nel caso in cui acquistiate un souvenir che non entra in valigia.

7. Programmate in anticipo il vostro abbigliamento quotidiano, immaginando gli abbinamenti e le combinazioni possibili, per evitare di portare con voi capi che poi non utilizzerete.

8. Giocate a tetris, ovvero organizzate la vostra valigia con una buona tecnica: arrotolate i pantaloni, infilate le scarpe ai lati e i calzini nelle tasche; insomma, cercate la combinazione più efficace per risparmiare spazio e peso.

9. Pensate ad un outfit “jolly”: i jeans, ad esempio, vanno bene sia di giorno che di sera, con le scarpe da ginnastica come con le ballerine (o i mocassini, per gli uomini) e si possono abbinare ad un top o una camicia elegante.

10. Evitate di portare scarpe con il tacco o stivali voluminosi ma privilegiate calzature comode e leggere che occupano meno spazio.

Ecco fatto, ora non vi resta che salire sull’aereo!

  • PartoDaCatania.com

    Concordo sul fatto che arrotolare i vestiti fa risparmiare spazio, inoltre aiuta a non stropicciarli.
    Concludo con un consiglio: lo zaino Forclaz40 che vendono da decathlon è per fetto per le compagnie low cost. Mai un problema con Ryanair, EasyJet e Volotea, ma soprattutto tanto spazio e zero guai al check-in.

    • Buon viaggio a tutti in aereo.

footer logo
Fatto con per te