Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Quando parliamo di destinazioni ideali per le vacanze è difficile non pensare all’isola più grande dei Caraibi e alla particolare storia che vanta.

Un paese con circa il 22% del territorio formato da aree naturali protette, con la quasi totalità della popolazione alfabetizzata e con uno dei migliori sistemi sanitari al mondo.

Un luogo dove la cultura è attiva e dinamica in confronto ad altre zone del mondo grazie all’influenza di indigeni, africani ed europei…

fidel castro lighting a cigar simpsons
via www.simpsonsworld.com

Si, esatto, stiamo parlando di Cuba.

Con oltre 2 milioni di turisti ogni anno che si riversano nelle splendide spiagge del paese e con il background storico e culutrale di questa destinazione… come resistere? Ecco i nostri consigli per una vacanza indimenticabile nella capitale cubana:

L’Avana: cosa vedere e che esperienze non perdere, 12 consigli:

1. Andare in spiaggia

Effettivamente stiamo parlando di un’isola tropicale paradisiaca con migliaia di palme e spiagge dove batte sempre il sole. Le migliori spiagge di L’Avana si trovano a poca distanza dalla città.

Santa MariaGuanabo sono raggiungibili in 15-20 minuti con un bus il cui costo è simile a quello di un caffè.

spiagge l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@desinegi via Instagram

2. Fumare un sigaro cubano con sullo sfondo uno scorcio della città

Fare una foto fumando un sigaro a Cuba è un rito che non potete perdervi, un po’ come scattare una foto a Pisa fingendo di reggere la torre pendente.

sigaro cuba l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@phillyclose via Instagram

3. Visitare il Museo della Rivoluzione

Troverete questo museo radicale che si trova nientemeno che nell’ex Palazzo Presidenziale. I principali temi esposti sono (ovviamente) la Rivoluzione Cubana, la post-rivoluzione e la guerra di Cuba per l’Indipendenza dalla Spagna.

museo della rivoluzione l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@ozgultopkan via Instagram

4. Bere dove anche Hemingway era solito farlo (senza contenersi troppo)

Degli oltre 26 milioni di bar in tutto il mondo che vantano essere stati il preferito da Hemingway la Bodeguita del Medio è quello che probabilmente offre il miglior mojito. Questo bar bohémien garantisce essere il luogo che ha dato vita al drink.

boeguita del medio l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
via Wikipedia Creative Commons

5. Ammirare le auto classiche

Le strade dell’Avana sono piene di auto d’epoca americane che rendono la città un vero e proprio museo dell’automobile a cielo aperto. Questo è il risultato di decenni di divieto di importazione da parte di Fidel Castro. I cittadini hanno così mantenuto le auto dal 1950, per la gioia di appassionati di auto.

auto classiche l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@harpersbazaarus via Instagram

6. Fate una passeggiata per L’Avana più antica

Il quartiere più affollato di L’Avana venne fondato dagli spagnoli nel 1519 ed è ora patrimonio dell’umanità per l’UNESCO. Qui il passato è palpabile per via dell’architettura coloniale restaurata, le piazze acciottolate, musei, fortezze storiche, e il perenne caos per le strade.

quartiere antico l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@lucifers_brigade via Instagram

7. Non perdersi il Castello del Morro

Questa fortezza che domina Havana Bay venne presa dagli inglesi nel 1762 prima di essere ceduta di nuovo agli spagnoli un anno dopo – non solo permette di farsi un’idea del passato coloniale della città, è anche uno dei luoghi più interessanti di Cuba, da cui guardare un panorama mozzafiato.

castello del moro l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@pendolinka via Instagram

8. Fate un giro in auto

Chi può dire Cuba non abbia uno spirito capitalista? Ci sono un sacco di aziende che ristrutturano automobili classiche americane cabrio e che offrono tour turistici della città.

a couple rides a vintage car along the seafront in havana cuba
via gq.tumblr.com

9. Assaggiare il succo di canna da zucchero

Qui il succo della canna da zucchero che viene ottenuto dalla pressando la canna con una macchina speciale viene poi versato sul ghiaccio (questa bevanda si chiama guarapo frio) e ha il costo di circa 4 centesimi. Proprio così, 4 centesimi.

succo canna da zucchero l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@cesaralejo77 via Instagram

10. Visitare il Museo de Bellas Artes

Non c’è migliore collezione di arte cubana coloniale e contemporanea che quella del Museo Nacional de Bellas Artes de Havana. Non perdetevelo!

museo belle arti l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@nookyelur via Instagram

11. Passeggiate per Malecón

Questi 8 km di passeggiata sulla costa vennero originariamente costruiti durante il regime militare degli Stati Uniti per proteggere L’Avana ma alla fine ora viene percorso soprattutto dagli innamorati e dai pescatori ed è diventato un luogo molto popolare durante la sera.

malecon l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
@alexandervina007 via Instagram

12 – Assaggiare tutto lo Street Food possibile

Gli amanti di cibi fritti a buon mercato vanno a colpo sicuro, qui. Churros, chicharitas de platano (scaglie di banana fritta), e pan con minuta (filetto di pesce fritto con salsa piccante servito su pane) sono i migliori, ma il pezzo forte potrebbe essere il pan con lechon – un panino con carne di maiale tagliuzzata e servita con una salsa piccante.

street food l'avana cosa vedere edreams blog di viaggi
via www.desdelahabana.net

Vi è venuta voglia di viaggiare a L’Avana? Scoprite le nostre offerte:

offerte voli l'avana

footer logo
Fatto con per te