Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   4 minuti di lettura

Ogni viaggio è senza dubbio influenzato dallo spirito con cui lo si intraprende, dal nostro umore del momento e da quello che ci vogliamo lasciare alle spalle partendo per un po’. Alcune destinazioni sono più adatte di altre ad accoglierci se ci arriviamo con una certa predisposizione mentale, perciò fatevi un esame di coscienza sulla vostra situazione attuale e su quello che vorreste chiedere alla vostra meta e poi leggete i nostri consigli.

Se siete senza energia e avete bisogno di nuovi stimoli e avventura: Guatemala

guatemala

Con misteriosi siti storici immersi in una fitta giungla, un grande placido lago, alti vulcani che spiccano verso il cielo, villaggi e mercati pittoreschi, spiagge selvagge e un popolo amichevole, il Guatemala è un perfetto antidoto alla monotonia della quotidianità e un mix irresistibile per chi è alla ricerca ispirazione, di energia, di idee per il futuro. Un Paese vivace ma non invadente, che lascia spazio per pensare ma anche per lanciarsi in imprese fuori dal comune e sentirsi un po’ esploratori nell’intricato universo Maya. Senza dubbio, tornerete a casa con le pile ricaricate!

Se siete appena stati lasciati: San Vito Lo Capo, Sicilia

san vito lo capo

L’anno scorso, dal sondaggio del sito di incontri online C-Date San Vito era risultata la seconda meta più hot dell’estate per single in cerca di avventure. Forse la vostra mente sarà ancora tormentata dall’ex e la disposizione d’animo non sarà delle migliori, ma sole, mare, buona cucina e molti giovani con voglia di divertirsi risolleverebbero il morale anche ai più cupi. Lontano dagli eccessi di Gallipoli o Rimini, ma con il giusto mix di meraviglie naturali e proposte per tutti i palati, vi farà tornare la voglia di vivere e di apprezzare i piaceri della vita. Se ci passate in settembre, non perdetevi il Festival del Couscous!

Se invece siete innamorati e volete fare una fuga romantica di coppia: Folegandros, Grecia

folegandros

Quando si è innamorati, l’unica cosa che conta è passare del tempo con il proprio partner. Se poi si è circondati da un mare cristallino, una natura rigogliosa, le stelle che brillano e il solo sottofondo delle onde che si infrangono sulla costa, senza orde di turisti nei paraggi, allora il quadro diventa assolutamente paradisiaco. E’ quello che potrebbe succedervi se scegliete come meta delle vostre vacanze Folegandros, piccola perla delle Cicladi. Non avendo un aeroporto, è stata risparmiata dal turismo di massa e ha mantenuto intatto il suo patrimonio naturale; tanto piccola da non aver bisogno di altro oltre che le proprie gambe per percorrerla, vi incanterà con le sue magnifiche spiagge e l’atmosfera fuori dal tempo ancora tipica di alcune zone del Mediterraneo.

Se siete alla ricerca di nuovi amici: Tarifa, Spagna

tarifa spagna

Un piccolo centro dell’Andalusia, nell’estremo sud della Spagna e proteso verso il Marocco, dove i surfisti sono di casa così come gli stranieri desiderosi di imparare un po’ di spagnolo, grazie all’alto numero di scuole di lingua qui presenti. Il centro di Tarifa è raccolto e molto carino e d’estate diventa un brulicare di gente e feste che creano un’atmosfera perfetta per le nuove conoscenze; preparatevi a fare amicizia ogni sera con gente diversa e lanciatevi tra le onde con la vostra tavola, perchè un corso di surf o windsurf è l’occasione ideale per farsi nuovi amici. Ma se siete anti-sportivi non vi preoccupate: anche un giro per bar andrà benissimo!

Se avete bisogno di disconnettervi dalla tecnologia: Birmania

birmania

Se siete irrimediabilmente dipendenti dal vostro smartphone, dalle mail o da Whatsapp, quello che vi ci vuole è una soluzione drastica: una “dead zone” dove il telefonino non prenda, dove la connessione sia così lenta da far desistere anche i più accaniti o dove Internet non sappiano nemmeno cosa sia. Per fortuna, queste destinazioni esistono, pur essendo sempre più rare: la Birmania, ad esempio, ancora (per poco) lontana dalla globalizzazione anche in fatto di web e cellulari (quelli stranieri qui non funzionano, perciò potete lasciarlo direttamente a casa!) è un Paese nostalgico e intenso, da visitare con ritmi lenti e apertura mentale. Senza andare così lontano, in Europa vi consigliamo Kent o Sussex in Gran Bretagna, regioni dove il verde della campagna e la tranquillità dei villaggi invogliano a spegnere il telefonino.

Se siete stanchi e stressati e volete riposarvi e prendervi cura di voi stessi: Budapest, Ungheria

budapest bagni

La Parigi dell’Est, oltre ad essere una città splendida, è anche uno dei centri termali più rinomati d’Europa. Qui i bagni non sono solo centri benessere, ma anche dei veri e propri luoghi di ritrovo per famiglie e amici e delle magnifiche testimonianze architettoniche. I migliori? I luminosi Bagni Gellért (Gellért Fürdő), i neobarocchi Szechenyi, i Rudas, bellissimo bagno turco del XIX secolo con elementi architettonici ottomani originali. Una volta rilassati a puntino, lasciate del tempo per le bellezze storiche e culturali di questa Regina del Danubio.

Se siete alla ricerca di spiritualità: Orleans, Francia 

sivananda ashram orleans

Nella romantica valle della Loira, a 100 km a sud di Parigi, si trova questa splendida vecchia casa di campagna che è la sede del Sivananda Yoga Ashram, un grande centro dove meditare, praticare lo yoga, studiare e rilassarsi. Il paesaggio ispira sensazioni di calma e gioia e, oltre a fare yoga, potreste passare il vostro tempo passeggiando, nuotando, andando in bicicletta e naturalmente visitando i favolosi Castelli della Loira. Le sistemazioni per il pernottamento sono numerose, dalle camere singole o doppie ai dormitori allo spazio per le tende in giardino, così come i livelli delle lezioni. Una vacanza consigliatissima non solo per lo spirito ma anche per gli occhi, che qui si possono riempire di bellezza, e per il palato, soddisfatto dalle delizie gastronomiche francesi.

Se invece viaggiate con gli amici e avete solo voglia di fare festa: Koh Samui, Thailandia

koh samui

Nel golfo di Thailandia ci sono varie isole, tutte assolutamente meritevoli di una visita. Kho Pha Ngan, con il suo leggendario Full Moon Party, sarebbe la risposta più scontata per chi chieda una meta festaiola. Ma siccome noi non siamo fan dei party esagerati, quelli che non tengono conto della bellezza del luogo, della cultura locale e del buonsenso, vi consigliamo piuttosto la vicina Koh Samui. Bella allo stesso modo,  ma con qualcosa per tutti: dalla zona dei locali e delle discoteche, ai baretti sulla spiaggia più alternativi e hippie, ai villaggi con deliziosi ristorantini di pesce. Un’isola perfetta per una vacanza con gli amici, da cui si può anche fare una magnifica escursione fino a Koh Tao, mecca dei sub.

Se volete darvi ai piaceri della buona tavola: Costiera Amalfitana

costiera amalfitana

Un evergreen che non passa mai di moda: perchè la Costa Amalfitana è stupenda, poetica, indimenticabile, verace come la pizza che qui si consuma in grandi quantità. Dal profumo dei limoni a quello del pomodoro, dal sapore intenso delle alici all’affumicato della provola, l’intera zona è un’esplosione di odori, sapori e colori che si fondono in una tavolozza di infinita bellezza. Godetevi i panorami mozzafiato, fate un bagno nelle acque trasparenti, passeggiate per le stradine di Amalfi e, appena potete, fermatevi un uno dei tanti bar, pizzerie, ristoranti e chioschi. Fare una pausa per uno spuntino diventerà l’azione più piacevole del mondo!

  • Pingback: 9 destinazioni per 9 stati d’animo | SalernoRSS()

  • Alicia

    io cambio umore ogni giorno…. probabilmente prenoterei con uno stato d´animo e quando arrivo a destinazione l´ho giá cambiato.
    Ma una vacanza é sempre una vacanza! Ora come ora le farei tutte 🙂

footer logo
Fatto con per te