Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Dal 17 al 22 aprile 2018 torna l’appuntamento più atteso dagli amanti del design, il Salone Internazionale del Mobile di Milano, in programma alla fiera di Rho. Arrivata alla 57ª edizione, la settimana del design rappresenta per i milanesi la vera festa di primavera, grazie anche agli eventi collaterali – il famoso Fuorisalone – che invadono ogni angolo della città: party, incontri, convegni, iniziative di ogni genere e per ogni tipo di pubblico.

fuorisalone milano

Infatti, da qualche anno a questa parte, non è più solo l’evento ufficiale ad attrarre addetti ai lavori e curiosi: la Milano Design Week si compone di infiniti pezzi che fanno della città un puzzle in continua evoluzione. Il FuoriSalone è un insieme di manifestazioni, esibizioni e eventi spontanei realizzati liberamente dalle aziende in varie location della città. Se siete tra i tanti che hanno deciso di approfittare di questa occasione per buttarsi nella vita sociale milanese e per conoscere un po’ più da vicino il mondo del design, ecco le nostre dritte per scegliere, tra le tantissime proposte, le zone e gli eventi più trendy.

Di giorno, procuratevi una mappa degli spazi espositivi e girovagate tra le affollatissime vie di Brera, Tortona, Lambrate, Centro storico, Porta Romana e Porta Venezia, possibilmente vestiti da hipster e con l’aria di chi ne sa parecchio di design (anche se a malapena sapete cosa faccia un interior designer…). A sfamarvi ci pensa l’iniziativa EAT Urban FoodTruckFestival, nel giardino segreto dell’Headquarter di ZONA SANTAMBROGIO DESIGN DISTRICT. Vi segnaliamo tra le tante proposte quella del Superstudio Più (via Tortona 27), che anche quest’anno propone il Superdesign Show, con i progetti più originali di designer affermati e giovani promesse. Se avete tempo, fate un giro anche negli altri luoghi coinvolti dalla kermesse: Ventura Lambrate, Fabbrica del Vapore, Triennale, Porta Venezia, Mecenate. La sera, invece, la movida milanese si anima facendo invidia alle capitali del divertimento internazionali, tra aperitivi, dj-set, show-cooking, cocktail party, performance e tanto altro.

Interessante la proposta dei Musei Civici, gratuiti per tutta la durata della manifestazione. Approfittatene per fare un giro al Museo del Novecento o magari a quello del Museo di Storia Naturale.

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te