Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   1 minuti di lettura

Paghereste 8 euro per una camera d’albergo senza pareti, senza letto, senza riscaldamento e senza nemmeno una doccia calda per riprendersi dalle fatiche quotidiane? Sicuramente no…Ma così è come vivono moltissime persone nelle nostre città: i senzatetto spesso hanno a disposizione solo un cantuccio per la strada fatto di giornali e cartoni, coperte malandate e uno scomodo marciapiede o panchina per stendersi qualche ora. E in Svezia, dove l’inverno dura quasi tutto l’anno e il freddo colpisce duro, la vita di chi non ha una casa è davvero difficilissima.

hotel clochard

Per sensibilizzare le persone verso questo problema è nato l'”Hotel Homeless“, un albergo decisamente particolare. Le 10 stanze a disposizione dei viaggiatori sono infatti semplicemente i posti letto dove vivono abitualmente i “barboni”, e i comfort comprendono un mucchio di giornali, un sacco a pelo liso, coperte macchiate e umide e una panchina. La cifra, simbolica, viene pagata dai clienti naturalmente non per usufruire della camera ma per contribuire ad aiutare i bisognosi. Gli 8 euro del prezzo servono per mantenere vivo “Faktum“, un giornale svedese che viene venduto dai senzatetto e da un’agenzia di marketing che si chiama Forsman & Bodenfors.

Homeless hotel

homeless hotel svezia

hotel senzatetto svezia

footer logo
Fatto con per te