Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   1 minuti di lettura

Se vi piace l’accoppiata lago e montagna e non avete ancora fatto programmi per questo (o per altri) week end primaverili, il nostro consiglio è quello di visitare il Lago di Garda. Maggiore lago italiano, è incastonato tra le province di Brescia, Verona e Trento e le sue coste sono un susseguirsi di borghi caratteristici e spiaggette suggestive. A seconda dei vostri gusti, potrete rilassarvi al sole sulle belle spiagge, cimentarvi con il windsurf, fare un trekking sulle montagne circostanti, visitare cittadelle fortificate o la dimora di un grande, eccentrico poeta e provare l’eccezionale gastronomia locale. Non fatevi ingannare dalla latitudine, qui il clima è mediterraneo e in questo periodo dell’anno le bouganville fiorite spuntano da tutti i giardini. Pronti a conoscere un po’ più da vicino questo pezzettino d’Italia? Partiamo, facenedoci aiutare dall’occhio di Instagram.

Sirmione e il suo castello Scaligero

castello scaligero sirmione

Sosta alla Baia del Vento, splendida spiaggia di San Felice del Benaco (Brescia)

baia del vento

Sul Monte Baldo, la montagna ad un passo dal lago

monte baldo

Al Vittoriale degli Italiani (Salò), la casa di Gabriele d’Annunzio

vittoriale

L’incredibile strada che da Campione del Garda sale alla frazione di Tremosine, tra gole e panorami mozzafiato

tremosine

 

Tra i windsurfer e i kite a Campione del Garda

campione del garda

Passeggiata a Desenzano, vivace e piacevole cittadina costiera

desenzano

Da Riva del Garda con una deviazione di pochi km si ragguinge il Lago di Tenno, famoso per il suo colore blu intenso

lago di tenno

Da visitare le antiche limonaie lungo la Riviera dei limoni

limoni

…naturalmente, dovete provare anche un bicchiere di Lugana, perfetto per l’aperitivo!

lugana

E per finire, uno splendido tramonto sul lago

tramonto lago garda

  • ilaria sabrini

    Vorrei segnalare una tipologia di vacanza ancora poco conosciuta in Italia, ma molto diffusa all’estero: il cicloturismo. E’ un modo diverso di concepire le vacanze che ho potuto sperimentare personalmente con grande soddisfazione. La vacanza in bicicletta consente di trascorrere una vacanza all’aria aperta, spendendo poco, inquinando ancora meno, e di godersi anche il piacere del viaggio, del percorso da attraversare per giungere alla meta finale.
    Io l’ho fatto in estate, scoprendo il parco del Ticino, ma consiglio di farlo in primavera quando le temperature sono meno alte. Piace ai grandi e ai piccoli, perché permette di stare ll’aria aperta e scoprire scorci inesplorati.
    Ci sono tante soluzioni diverse per ogni esigenza, io consiglio questo:
    http://www.activesporttours.com/
    ma ci sono tanti altri tour operator e associazioni per ogni località.

  • Adriana Riva

    Se qualcuno volesse fermarsi a Limone sul Garda vi consigliamo L’hotel Mercedes (www.mercedeshotel.com)
    Tutte le camere hanno una splendida vista sul lago e l’ambiente è molto famigliare.
    Inoltre, quasi sempre ci sono delle offerte speciali.

footer logo
Fatto con per te