Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   4 minuti di lettura

Situato sulla punta nordoccidentale del Nord Africa, il Marocco è una destinazione ricchissima di influenze e contrasti.

Questo Paese affascinante si contraddistingue infatti per un gran mix di tradizioni – arabe, europee e berbere – e di esperienze che offre ai suoi visitatoriAlcuni viaggiatori pensano che il Marocco sia solo una nazione di dune di sabbia dorata, ma in realtà qui c’è un’enorme mosaico di elementi diversi che compongono un Paese estremamente affascinante da visitare.

Jardines de Menara en Marruecos

Se siete tra quelli che cercano sempre di immergersi nella cultura locale di un luogo, potete stare tranquilli: non passerà molto tempo prima che questo vi succeda in Marocco! Qualsiasi sia l’estremità che deciderete di visitare, avrete la sensazione che non esista un altro posto al mondo come questo. Avrete forse ascoltato racconti che parlano di incantatori di serpenti, safari in groppa a cammelli e mercati colorati e caotici; buone notizie: è tutto vero! Il Marocco è all’altezza di queste storie fiabesche e di tante altre che faranno parte dei vostri ricordi di viaggio!

Tra tutte le attrazioni di cui si può vantare il Marocco, inclusa la sua orgogliosa diversità etnica, abbiamo deciso di presentarvi una lista di 5 esperienze ricche di contrasti.

Marrakech

Le altre attrazioni di questo elenco sono molto più specifiche, ma dovete sapere che Marrakech, la capitale culturale, è di per se un’esperienza unica nel suo insieme.

Terra di splendidi riads, impressionanti moschee, piazze variopinte e affollate, mercati pieni di colori e palazzi splendidi, Marrakech racchiude perfettamente lo spirito del Marocco.

Final del dia en la Plaza Jemaa El Fna, Marruecos

E non c’è luogo migliore per comprendere l’essenza di Marrakech della piazza Jemaa El-Fna.

Qui incontrerete domatori di serpenti, i migliori venditori ambulanti del pianeta e un sacco di cose da comprare. La piazza è animata sia di giorno che di notte, ma è quando il sole sparisce che avrete l’opportunità di scegliere tra le tantissime opzioni di cibo di strada servito nei  vari banchetti. Buon appetito!

Vale la pena visitare anche: le concerie, le tombe Saadian, la moschea di Koutoubia, il Palazzo Bahia, gli antichi Medina Souks e Ben Yousef Madrasa.

Chefchaouen (La città azzurra)

Negli ultimi anni il turismo a Chefchaouen è aumentato parecchio, ed è facile capire perché.

Situata dietro le montagne del Rif, a Chefchaouen ci sono un sacco di ristoranti, pensioni e negozi da visitare. Grazie al colore azzurro delle case che si può ammirare in vari punti della città vecchia, ha ricevuto il nome di “Città azzurra”. Camminare per i suoi vicoli sinuosi e color cielo è una delle più belle attività da fare a Chefchaouen.

Nota per gli Instagrammers: questa è la vostra destinazione dei sogni!

Per passare un po’ di tempo fuori dalla nebbia azzurrina raccomandiamo una camminata fino alla Moschea Vecchia. Dopo circa 20 minuti di strada si arriva a un punto perfetto per vedere Chefchaouen dall’alto e godersi una vista meravigliosa.

Medina di Fez el-Bali

Esistono molte medine che vale la pena visitare in Marocco, ma nessuna è intrigante come quella della città di Fez! La medina più grande del mondo – Fes es Bali – è la zona più importante della città e nel 1981 è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dall’UNESCO. Dentro la Medina Vecchia troverete tantissimi negozi di spezie, tessuti, oggetti di pelle, scuole e prodotti turistici. 

Medina Vieja en Fez - Marruecos

A Fez si trova anche l’università di al Quaraouiyine, considerata l’università più antica del mondo. Nella medina i veicoli non sono ammessi, perciò preparatevi per camminare molto. Con una popolazione in crescita (più di 150.000 persone) dentro le mura antiche, la zona si riempie facilmente ed è molto facile perdersi in mezzo alla folla; considerando l’enorme quantità di stradine che vi troverete a percorrere, vi suggeriamo che vi perdiate in questo labirinto (potete comunque sempre chiedere aiuto per uscire). Di notte l’ambiente cambia un po’, perciò raccomandiamo cautela e attenzione.

Il deserto del Sahara

Finalmente arriviamo ad uno dei luoghi più famosi di questo Paese, dove si può vivere una delle più indimenticabili esperienze del Marocco: visitare il deserto del Sahara!

Le dune di sabbia dorata sono cosi perfette che danno quasi l’impressione di essere state costruite dall’uomo; se volete sentirvi come Indiana Jones, questo è il momento guisto: con un cammello come guida che vi porta in giro per il deserto più famoso del mondo. Un’esperienza davvero unica e speciale!

Desierto del Sahara, Marruecos

Dopo alcune ore con il tramonto come sfondo, arriverete a un accampamento per riposare e, quando cala la notte, potrete ammirare un altro magnifico elemento dell’esperienza del safari nel deserto: le stelle come unica luce presente.

Non esiste una sensazione di libertà più forte di questa… dimenticate il cellulare e internet e pensate solo a disconnettere!

Le montagne dell’Atlante

Le montagne dell’Atlante sono cosi estese che si prolungano fino a Tunisi e all’Algeria. Si trovano a 2 ore da Marrakech e sono perfette per sperimentare e vedere i paesaggi pieni di contrasti del Marocco. Con un terreno accidentato accompagnato da valli verdi e remoti paesini berberi, questa zona è davvero fuori dalle normali rotte turistiche.

Montañas Atlas de Marruecos

Se siete degli avventurieri in cerca di nuove sfide, il Monte Toubkal fa per voi! E’ il punto più alto dell’Africa del Nord: 4.000 metri di altitudine, che richiedono una camminata in salita di 3 giorni. Ovviamente, la vista vi lascerà con la bocca aperta…

Se però il trekking non vi entusiasma, ci sono tante altre cose che potete fare sulle montagne dell’Atlante, come per esempio riposare in una tipica casa berbera e provare il te alla menta marocchino. E quando arriva la notte, preparatevi per una autentica festa di cibo locale!

Siete stati in Marocco? Raccontateci la vostra esperienza!


footer logo
Fatto con per te