Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   4 minuti di lettura

Vi piacciono gli animali? Vi piace viaggiare? Perché non combinare queste due passioni, visitando i più bei giardini zoologici d’Europa?

eDreams ha infatti selezionato i più bei giardini zoologici d’Europa che ospitano la più grande varietà di specie, e soprattutto che sono attivamente impegnati alla protezione degli animali che ospitano. Gli zoo che vi presentiamo oggi si sforzano quotidianamente per offrire il massimo comfort degli animali ed educano il pubblico su temi come la tutela e la conservazione della fauna e della flora.

Aprite gli occhi, vi portiamo alla scoperta dei 10 giardini zoologici più belli d’Europa.

Francia: Zoo Parco di Beauval

Situato nella zona di Loir-et-Cher, lo ZooParco di Beauval ospita più di 6.000 animali in una superficie di circa 35 ettari. È il più grande zoo della Francia e vanta la presenza di specie esclusive, tra cui panda giganti e koala. Suddiviso in diverse aree tematiche (Savana Africana, pianure asiatiche o serre tropicali), è molto completo e supporta programmi di salvaguardia delle specie.

Zoo di Beauval
Fonte: Flickr (Beauval)

Spagna: Bioparco di Valencia

Fondato dopo la chiusura dello Zoo de Viveros, il Bioparc di Valencia si distingue per l’assenza (o piuttosto l’impressione di assenza) di barriere tra i visitatori e gli animali che rendendo la visita molto più piacevole. Ospita 4.000 animali di 250 specie diverse provenienti dal continente africano come dal Parco di Cabecera.

Zoo valencia
Fonte: Flickr (sarahchats)

Germania: Giardino Zoologico di Berlino

E’ lo zoo più antico della Germania, quello di Berlino è anche uno dei più grandi al mondo: 17.000 animali in 35 ettari di spazio. Ospita l’Acquario di Berlino, la più grande del paese, così come molte specie rare come orango e orsi polari.

Zoo di Berlino
Fonte: Flickr (Martin Teschner)

Regno Unito: Zoo di Chester

Situato nel Cheshire, in Inghilterra, lo zoo di Chester si estende su 45 ettari e ospita circa 9.000 animali. Molto popolare grazie al suo recinto “Spirit of the Jaguar”, che ospita felini tra cui giaguari e pantere, lo zoo è solito accogliere più di un milione di visitatori all’anno.

Fonte: Flickr (Brian Mckay)
Fonte: Flickr (Brian Mckay)

Italia: Bioparco di Roma

Aperto dal lontano 1911, il Bioparco di Roma si trova nel parco di Villa Borghese e ospita più di 1.100 animali. Presenta anche un’esposizione sul tema degli animali salvati dal traffico illegale, tra cui Mario, un coccodrillo trovato nella vasca da bagno di un appartamento romano dove veniva tenuto come un animale domestico.

Bioparco Roma
Fonte: Flickr (luvi)

Portogallo: Zoo di Lagos

Situato a sud del Portogallo, nella regione dell’Algarve, la missione dello Zoo di Lagos è quella di educare i visitatori riguardo la tutela e la conservazione della fauna e della flora. Lo zoo ha anche una fattoria per permettere ai più piccolo di familiarizzare con gli animali e  con le cure di cui hanno bisogno.

Zoo Lagos
Fonte: Flickr (Glen Bowman)

Repubblica Ceca: Zoo de Praga

Accanto al Castello di Troja, lo Zoo di Praga ospita circa 4.600 animali provenienti da tutto il mondo. Con la’obiettivo di educare il pubblico e proteggere la fauna selvatica, ha anche svolto un ruolo importante nella protezione della specie di cavallo “Przewalski”.

Zoo Praga
Fonte: Flickr (Tambako The Jaguar)

Belgio: Zoo Pairi Daiza 

Si sviluppa su più di 55 ettari nel cuore dell’Abbazia di Cambron-Casteau, lo zoo Pairi Daiza (precedentemente chiamato Paradisio) ospita diverse voliere, una fattoria didattica, serre tropicali, un acquario e molte altre aree tematiche. Popolare per i suoi panda giganti, lo zoo detiene anche molti record europei: il più grande giardino cinese, il più grande giardino indonesiano e la più grande voliera.

Pairi Daiza
Fonte: Flickr (Hans De Bisschop)

Austria:  Giardino zoologico di Schoenbrunn a Vienna

Fondato nel 1752, lo zoo di Vienna è il più antico del mondo. Oggi ospita circa 4.600 animali, tra cui un paio di panda giganti e il loro cuccioli.

Giardino Zoologico Vienna
Fonte: Flickr ( Alexander Kapeller)

Avete mai visitato uno di quei giardini zoologici? Raccontateci la vostra esperienza nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te