Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Dubai: UAE: L’emirato di Dubai consolida sempre più il proprio ruolo di hub commerciale internazionale, grazie ad una serie di fattori, tra cui annoveriamo: una posizione geografica strategica, una politica favorevole al setup di aziende in Free Zone (39 sono quelle operative negli Emirati al momento). Sempre più compagnie aeree internazionali richiedono nuove rotte per gli aeroporti della città emiratina: il DXB Dubai International Airport e il DWC Al Maktoum International Airport.

Una delle compagnie più importanti al mondo, Emirates ha strappato alla Qantas Airways il titolo di aver creato la rotta aerea più lunga del con un servizio tra il suo hub di Dubai e Panama City.

Il volo attraverserà 13.821 chilometri superando la tratta Sydney-Dallas di Qantas di 17 km. Emirates utilizzerà un Boeing 777-200LR che ci metterà 17 ore e 35 minuti.

nuove-rotte-emirates-dubai

Per Emirates, Panama servirà come gateway per le imprese ed itinerari turistici per tutta l’America Centrale, Caraibi e America del Sud, oltre a fornire elementi d’elettronica importati, prodotti lavorati e farmaci. L’apertura del percorso è prevista per il 1 Febbraio 2016 e le prenotazioni sono aperte dal 13 agosto 2015. Si tratta di un percorso molto interessante, il mercato in America centrale è ancora veramente in piena espansione considerando tutti i nuovi servizi che si stanno creando

Gli 777-200LRs bimotori utilizzati sulla rotta saranno da 266 posti in tre classi (First, Business, Economy). Il modello ha stabilito il record mondiale di distanza nel 2005, quando un aereo ha volato 21601 km, più di mezzo mondo, in direzione est tra Hong Kong e Londra, anche se solo con un minimo carico di passeggeri.

La destinazione più lontane attualmente offerta da Emirates è Los Angeles, 13.420 km da Dubai e servito con un A380 superjumbo Airbus. All’interno dell’America Latina, il vettore opera già a Rio de Janeiro, San Paolo e Buenos Aires.

Oltre la Emirates altre importanti linee aeree con rotte da/per Dubai sono la Qatar Airways e la Lufthansa.

Anche un’altra compagnia, Wizz Air – prima compagnia europea low cost ad affacciarsi con voli intercontinenatali su Dubai – si sta espandendo e ha previsto nuove rotte per la città emiratina. Wizz Air, la più grande compagnia aerea low-cost in Europa centrale e orientale, ha annunciato una nuova rotta dalla sua base di Cluj-Napoca. A partire dal 19 dicembre infatti, WIZZ opererà due voli settimanali, il Martedì e Sabato, da Cluj-Napoca a Dubai World Central Airport. Wizz Air è stata la prima compagnia aerea a organizzare voli operativi verso il Dubai World Central nel 2013. L’aeroporto è stato progettato per diventare il principale centro aerea nella regione ed è destinata a diventare uno degli aeroporti più trafficati del mondo nei prossimi dieci anni.

Con questo nuovo servizio WIZZ offre un totale di 93 rotte per 42 destinazioni in 15 paesi da otto aeroporti rumeni, con due itinerari che collegano la Romania per gli Emirati Arabi Uniti. I biglietti per la nuova rotta di Dubai sono già in vendita e possono essere prenotati sul sito ufficiale wizzair.com a partire da AED 253.

dubai

Altre compagnie che operano regolarmente su Dubai sono la: Oman Air, Kuwait Airways, Thai Airways, Korean Air, British Airways, MEA, Tunisair, Air France, Norwegian, Air India, Turkish Airlines, Cathay Pacific, SriLankan Airlines, KLM, Pegasus Airlines, Transaero Airlines, Aeroflot, Royal Jordanian, TAROM, Air China, AZAL, Swiss, Singapore Airlines, China Eastern, TAP Portugal, Finnair, PIA, Saudia, Ukraine International, IranAir, EgyptAir, Smart Wings, Biman Bangladesh, Airlines, Ethiopian Airlines, Czech Airlines, Uzbekistan Airways.

Nico de Corato: Blogger ed esperto di social media marketing, Nico de Corato è titolare del network DubaiBlog, che include dieci siti ed un’importante presenza sui principali social media. Nico è anche public speaker e freelance contributor per varie riviste.

footer logo
Fatto con per te