Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Come ogni anno, anche durante il 2014 i clienti eDreams hanno espresso la loro opinione sugli aeroporti di tutto il mondo e grazie alle loro valutazioni abbiamo potuto stilare la classifica dei migliori aeroporti del 2014: trovate la lista generale dei vincitori e i primi classificati nelle categorie di shopping, bar e ristoranti e sale d’attesa a questa pagina.

frequent-flyer lo sanno: quando si viaggia molto, un Terminal può diventare un po’ come una seconda casa dove passare produttivamente il tempo tra un volo e l’altro ed usufruire di servizi utili; importanti dettagli possono però fare la differenza e lasciare un ricordo sgradevole dell’esperienza in aeroporto. Alcuni esempi? Segnaletica carente, lunghe code, collegamenti scomodi e/o costosi…se volete sapere gli scali da cui stare alla larga, vi diciamo quali sono i 4 peggiori aeroporti del mondo secondo i clienti eDreams.

peggiori aeroporti

Il grande aeroporto internazionale di Rio de Janeiro (GIG) è in assoluto il meno amato da chi viaggia in aereo: tra file interminabili ai check-in, frequente smarrimento di bagagli, caos generale e poca offerta di servizi, dover passare del tempo qui potrebbe significare stress e perdita di tempo. Se vi trovate quindi a passare di qui, calcolate bene i tempi  perchè tra controlli di sciurezza, spostamenti interni e possibili contrattempi potrebbe volerci un bel po’ per arrivare al vostro gate! Al secondo posto della classifica meno ambita c’è invece uno scalo europeo: il Berlin Schönefeld Airport (SXF), secondo aeroporto della capitale tedesca e largamente utilizzato dalle compagnie low cost tra cui Ryanair e Easyjet. Segue in terza posizione lo scalo internazionale di Beirut (BEY), unico aeroporto commerciale del Paese e descritto come pessimo a causa soprattutto di una comunicazione povera ed incompleta.

Se vi state chiedendo dove sono gli aeroporti italiani, purtroppo dobbiamo dirvi che anche un Terminal nostrano fa capolino in questa spiacevole top 10: si tratta di Roma Ciampino (CIA), in quinta posizione con un punteggio di 3,34 su 5. Lo scalo romano è inadeguato sia dal punto di vista delle strutture che da quello dell’assistenza ai viaggiatori; le code per il ritiro bagagli sono lunghe e l’uscita è resa difficile dall’assenza di segnaletica adeguata. Anche fare uno spuntino o riposarsi può essere piuttosto complicato, visti i pochi punti di ristoro e le insufficienti sale d’attesa.

E voi, siete passati da uno o più di questi aeroporti? Quali sono state le vostre esperienze? Condividetele con noi!

 

 

footer logo
Fatto con per te