Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Sporgersi da uno strapiombo per guardare la gola di un fiume, camminare sospesi su una passerella sopra ad una maestosa cascata, arrampicarsi su una torre per ammirare dall’alto le montagne…spesso i momenti più intensi di un viaggio sono racchiusi in pochi secondi di emozione che toglie il fiato, come quando si ha la possibilità di osservare meraviglie naturali, città e monumenti da punti panoramici privilegiati.

Ve ne segnaliamo alcuni che non potete assolutamente perdere, se vi trovate nei paraggi.

1. Preikestolen, Stavenger (Norvegia)

punto panoramico Preikestolen Norvegia
Preikestolen di mcxurxo su Flickr

Questa impressionante terrazza naturale, alta più di 600 metri,  si trova sulla costa sud della Norvegia, sopra il fiordo di Lyse. Ai piedi di questa enorme pietra laghi, ghiacciai e montagne compongono un quadro incontaminato di rara bellezza.

2. Empire State Building, New York

View from Empire State building at night

Lo skyline forse più emozionante e spettacolare del pianeta, quello della Grande Mela, si ammira perfettamente dai 381 metri di altezza dell’Empire State Building, attualmente il grattacielo più alto di tutta la città. Un’ascensore vi condurrà fino all’86simo piano (il biglietto costa 25 $), ma preparatevi a fare parecchia coda. Il momento migliore per andarci? Prima del tramonto, per osservare i colori che cambiano e il sole che si riflette sui vetri dei palazzi di Manhattan.

3. Gola del Diavolo, Cascate di Iguazù (Brasile/Argentina)

Punto panoramico Gola del Diavolo
Gola del Diavolo di Jesus León su Flickr

Una spettacolare passerella sospesa lunga circa 2 chilometri vi porterà fino alla cosiddetta Gola del Diavolo dove, da un balcone panoramico sospeso nel vuoto, potrete ammirare il più alto e incredibile salto di Iguazù. La forza della natura vi sorprenderà!

4. God’s Window, Sudafrica

Punto panoramico God's Window
God’s Window di Martijn.Munneke su Flickr

La “Finestra di Dio”è un nome più che mai azzeccato per uno strapiombo di 700 metri che regala una vista spettacolare sulla foresta e sulla catena dei Monti dei Draghi, la più alta dell’Africa Meridionale.

5. Mirador de Sant Nicolás, Granada, Spagna

La Alhambra desde el mirador de San Nicolas

Gli spettacolari palazzi fortificati dell’Alhambra costituiscono senza dubbio uno dei complessi monumentali più interessanti del mondo, anche per la loro splendida posizione sul colle della Sabika, a guardia della città di Granada. Per ammirare l’Alhambra in tutto il suo splendore, il luogo migliore è il Mirador de Sant Nicolás, nell’antico quartiere dell’Albaycin, dove rilassarsi a ritmo del flamenco e degli spettacoli degli artisti di strada.

6. South Rim, Grand Canyon (Colorado)

Punto panoramico Grand Canyon
South Rim di SteveD su Flickr

Presente nell’immaginario collettivo di tutti i viaggiatori, il Grand Canyon è una delle meraviglie naturali che non si possono perdere se si visita la parte occidentale degli Stati Uniti. Da questo popolare punto panoramico, siate pronti  a scattare alcune delle migliori foto della vostra carriera di fotoreporter più o meno improvvisati.

7. Dachstein Sky Walk, Austria

Punto panoramico Dachstein
Dachstein di Weisserstier su Flickr

Una spettacolare piattaforma panoramica che vi farà sentire più in alto delle nuvole, con una splendida veduta delle Alpi austriache fino alla Repubblica Ceca e alla Slovenia. Raggiungibile in funivia, è stata progettata con un pavimento in vetro per offrirvi un’esperienza a 360 gradi.

8. Matterhorn Glacier Paradise, Svizzera

Matterhorn ghiacciaio
source: Daniele Pedrini/flickr

Al Matterhorn (Cervino in tedesco) Glacier Paradise si trova il punto panoramico più alto d’Europa; per raggiungerlo, dal grazioso paesino di Zermatt, si prendono tre funivie che conducono ad un altezza di 3883 metri, da dove si gode una vista mozzafiato su tutta la catena alpina. Dopo esservi rifatti gli occhi, visitate la grotta di ghiaccio  e, se potete, non perdete l’occasione di sciare nel comprensorio di sci estivo più grande del vecchio continente.

9. Cliffs of Moher, Irlanda

Cliffs of Moher, Irlanda
source: pinterest.com

Nella Contea di Clare, nella parte sud-occidentale dell’Irlanda, si stagliano suggestive e imponenti le Cliff of Moher, scogliere alte 213 metri e lunghe 8 km. Dai punti panoramici posti al vertice di queste formazioni rocciose si gode un panorama fantastico sull’Oceano Atlantico, le isole Arran, la baia di Galway e il Burren. A chi soffre di vertigini è sconsigliato sporgersi dallo strapiombo…

10. Cima Kala Patthar, Everest

vista dal Kala Patthar Nepal
source: pinterest.com

Se conquistare la cima dell’Everest è il sogno di ogni alpinista, raggiungere la vetta del Kala Patthar (5.643 metri) è il desiderio di ogni fotografo. Questo è infatti considerato il punto da dove si gode il miglior panorama sull’Everest, il Lhotse e il Nupste. Se si ha la fortuna di arrivare qui in una giornata serena e limpida, la vista lascia assolutamente senza fiato.

C’è un punto panoramico che abbia lasciato un segno indelebile nella vostra memoria?

footer logo
Fatto con per te