Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

E’ la seconda isola più grande delle Canarie dopo Tenerife (con una superficie di 1.659 km quadrati) e possiede 150 km di spiagge bagnate da acque cristalline a cui nessuno può resistere…Fuerteventura è un vero paradiso e oggi vi presentiamo alcune delle attività più interessanti da fare qui se decidete di visitarla.

Fuerteventura L’isola degli sport

Se Fuerteventura è famosa per una cosa, sono gli sport che qui si praticano, grazie al suo clima mite e alla temperatura dell’acqua che non è troppo rigida in nessun periodo dell’anno. Potete scegliere tra windsurf, kitesurf, canoa, immersioni o vela, ma anche giocare a beach volley, percorrere l’isola in bicicletta o dedicarvi al trekking. Senza dubbio, una destinazione ideale per chi cerca una vacanza attiva!

Avventura e storia

Per gli appassionati di avventura è quasi d’obbligo programmare un’escursione alla montagna di Tindaya, dove sono state trovate incisioni rupestri degli aborigeni che vivevano sull’isola. La montagna è stata dichiarata Bene di Interesse Culturale ed è riconosciuta come monumento naturale e punto di interesse geologico.

Sistemazioni uniche

Se volete alloggiare in uno dei migliori hotel dell’isola, potete scegliere tra quelli della catena Atlantis Hotels & Resorts a Fuerteventura; gli alberghi sono situati in un enclave naturale unico, vicino al Parco Naturale delle Dune di Corralejo e alle sue incredibili spiagge di sabbia bianca e sottile.

Spiagge per tutti i gusti

Fuerteventura

A Fuerteventura ci sono così tanti tipi diversi di spiaggia da poter accontentare tutti: isolate, turistiche, nudiste, di sabbia bianca, di sabbia nera…l’isola ti offre la possibilità di cambiare radicalmente ambiente e tipologia di costa solo spostandoti di alcuni km. Avete voglia di scoprirle tutte?

Passeggiata in camello e esperienza didattica

Non c’è bisogno di viaggiare fino al lontano Oriente per salire su un cammello e attraversare il deserto e le dune. A Fuerteventura potete godervi qualche ora circondati da splendidi paesaggi mentre imparate anche qualcosa: presso l’Oasis Park, dove si coltivano i cereali di cui si cibano i cammelli, è possibile visitare un interessante progetto di sfruttamento del latte della cammella, che ha proprietà benefiche; per esempio, è utile per il controllo del livello di zucchero nel sangue.

FuerteventuraEscurisone a la Isla de Lobos (Isola dei Lupi)

Se le Canarie in generale sono un paradiso naturale, la Isla de Lobos, nella parte settentrionale di Fuerteventura, lo è ancora di più. In questo eden dimenticato, dove non c’è rumore ne asfalto e dove la vita scorre ad un ritmo lento, potrete approfittare di una giornata a contatto con la natura; terminate l’esperienza con un’ottima paella in uno dei ristoranti dell’isola, gestito dai figli del guardiano dell’antico faro. Un’opportunità speciale per disconnettere a fondo.

La più antica

Perchè Fuerteventura è l’isola più antica e qui si trovano rocce che si sono formate milioni di anni fa. Forse,  durante il vostro soggiorno avrete l’opportunità di scoprire qualche dato in più sulla scoperta e l’evoluzione dell’isola e dei suoi abitanti…Approfittatene!

footer logo
Fatto con per te