Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Hai mai avuto voglia di sdraiarti su una spiaggia svestito? E di fare una crociera nudista, trekking o un giro in mountanbike nudo? Molti sicuramente si sentirebbero in imbarazzo, ma forse i dati reali potrebbero sorprendervi… Secondo il sondaggio sul turismo naturalista che eDreams ha svolto tra novembre e dicembre del 2011, circa uno su tre dei clienti europei e fan di Facebook hanno fatto nudismo in un luogo pubblico.

Ma dove vanno a fare nudismo? Quali sono le migliori spiagge? Vanno con amici o con familiari? Può essere una buona occasione per avere incontri romantici? Date un’occhiata alla nostra infografica e scoprite perchè, dove e con chi si fa nudismo

Sondaggio sul nudismo

Dove fare vacanze nudiste?

In Europa fare topless sulla spiaggia è una cosa decisamente comune, e si potrebbe pensare che dal topless al nudismo la differenza non sia poi così grande…basta togliere l’ultimo pezzo del costume. Ma sembra proprio che non sia così insignificante la differenza, visto che solo il 28% degli intervistati hanno fatto nudismo sulla spiaggia pubblica.

Le persone che hanno risposto al sondaggio ci hanno dato numerosi spunti sui migliori luoghi per fare nudismo. Una delle destinazioni preferite sono le coste spagnole tra cui non potevano mancare Ibiza e Formentera, vista l’atmosfera liberale che si respira in queste isole. La tranquillità e le alte temperature durante tutto l’anno, possono essere la ragione per cui molti turisti scelgono le Canarie per sdraiarsi nudi sulla sabbia. Anche la costa della Dalmazia, in Croazia, con le sue bellissime spiagge isolate sta diventando una delle mete preferite per fare nudismo.

Quello che forse può sorprendere, è che ben la metà delle persone che praticano nudismo, hanno fatto una crociera nudista. In questo caso stiamo parlando di crocere speciali solo per nudisti, nelle crocere normali di solito è proibito prendere il sole senza costume da bagno. Questo tipo di vacanza, nato negli ultimi anni, è sempre più di moda nelle rotte del Mediterraneo.

Perchè fare nudismo?

Secondo i risultati del nostro sondaggio, sembra quasi che sia una questione di abitudine, infatti il 50% degli intervistati fa nudismo perchè nella sua famiglia si è sempre fatto – non semplicemente perchè da un giorno all’altro hanno deciso di stare nudi in spiaggia. Pochi invece quelli che fanno nudismo con l’obiettivo di avere una fantastica abbronzatura integrale, solo il 16%.

Il 60% pensa che il nudismo sia positivo perchè ci fa sentire più a contatto con la natura. Ma oltre ad essere più naturale, anche la vanità riveste un ruolo importante nella decisione di svestirsi o meno, infatti il 63% dice di sentirsi orgoglioso del suo corpo mentre è nudo.

Con chi fare nudismo?

Nonostante la predisposizione a fare nudismo, più della metà di chi lo fa non si è mai svestito in posti dove potebbe conoscere qualcuno, perchè ci si sentirebbe in imbarazzo. Forse questo può collegarsi con il fatto che spesso ci si sente osservati mentre si è svestiti.

Sembra che il naturismo si possa considerare come un’attività familiare (il 27% lo farebbe con bambini o genitori). Se invece pensavate che fosse un’attività ideale per risvegliare interessi amorosi, rimarrete delusi dai risultati: il 69% degli intervistati afferma di non aver mai avuto incontri romantici mentre faceva nudismo. In poche parole e per non confondere i concetti, una vacanza naturista è ben diversa da una vacanza per single.

Siete rimasti sorpresi da qualche risultato? O volete condividere la vostra esperienza sui viaggi naturalisti? Lasciate qui sotto con le vostre impressioni.

footer logo
Fatto con per te