Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Fare un viaggio in Andalusia significa arrivare al cuore di alcune delle tradizioni spagnole più autentiche e significative: il flamenco, la corrida e le tapas sono infatte nate qui e hanno fortemente caratterizzato l’essenza di questa terra de dei suoi abitanti. Oggi vorremmo però tralasciare un pochettino l’aspetto “artistico” della vacanza per focalizzarci su quello più godereccio: la sorprendente e deliziosa gastronomia, che non è solo un ben calibrato mix di ottime materie prime e abbinamenti, ma anche un vero e proprio modo di vivere la socialità.

tapas andalusia

“Irse de tapeo”, ovvero andare a mangiare tapas (gli assaggi di pietanze tipiche), è un’abitudine molto amata da andalusi e turisti, perchè -con la scusa di uscire- unisce ottima cucina, scoperta di locali tipici e accoglienti e possibilità di fare conoscenza. Il tutto spendendo poco e, possiamo assicurarlo, divertendosi parecchio! Le alte temperature e il sole che splende per la maggior parte dell’anno su tutta la regione aumentano la voglia di sedersi a uno dei tanti tavolini all’aperto dei bar e lasciarsi prendere per la gola…una vacanza in Andalusia non potrebbe infatti dirsi tale senza aver provato le più tipiche tapas: prosciutto, formaggi freschi, crocchette, frittura di pesce, gazpacho e tanto altro, il tutto annaffiato con un buon bicchiere di vino, una caña o una sangria.

prosciutto andalusia
source: viveandalucia@instagram

Se poi, dopo tutto questo cibo il vostro corpo reclama un po’ di movimento, avete solo l’imbarazzo della scelta. Se ad esempio vi trovate a Siviglia, con solo un’ora di viaggio potte raggiungere  Écija, dove le possibilità di praticare turismo attivo sono molteplici: rafting e kayak soprattutto, grazie alle rapide formate dal fiume Genil al suo passaggio dalla cittadina.

rafting andalusia
source: andalusia.org

Le correnti moderate, i giochi d’acqua e la velocità che si può raggiungere rendono entrambe le opzioni divertenti ed emozionanti, soprattutto se si viaggia con amici. La città di Ecija, tra i borghi più ricchi di storia della provincia di Siviglia, merita senza dubbio un po’ del vostro tempo; le chiese, i musei, gli splendidi edifici e soprattutto le torri -che marcano distintamente lo skyline- richiedono almeno un giorno di sosta per essere apprezzati in tutto il loro splendore. Un vero e proprio museo a cielo aperto, un’immersione nel maestoso passato di questa terra, che potrete apprezzare più a fondo accompagnati da una guida o da un libro che vi aiuti a ripercorrere le tappe fondamentali della gloriosa storia. La scoperta dei patii del centro più nascosti, pieni di piante e luce, e dei ristorantini tipici completano l’esperienza.

 

footer logo
Fatto con per te