Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

 

franchigia bagaglio infant

Quando prepariamo un viaggio in aereo dobbiamo per prima cosa informarci sulla franchigia bagaglio permessa dalla compagnia, sia per la valigia in stiva che per il bagaglio a mano. Ma quando viaggiamo con bambini o neonati, in aggiunta ci sono anche specifiche regole che dipendono dalla compagnia con cui si vola. Siccome spesso le informazioni a riguardo sono diverse e non molto chiare, abbiamo preparato per voi una lista delle tariffe e franchigie bagaglio per gli infant proposte dai principali vettori.

Ryanair

franchigia bagagli infant ryanair

Infant: da 8 giorni a 23 mesi. I neonati con meno di 7 giorni d’età non possono viaggiare.

Ryanair tariffa infant:

€30/£30 per tratta. Il bebè deve sedersi sulle ginocchia dell’adulto accompagnatore, non è possibile acquistare un posto a sedere aggiuntivo.

Ryanair franchigia bagaglio infant:

Bagaglio a mano: No

Bagaglio in stiva: No

  • Eccezione: un passeggino può essere trasportato gratuitamente senza bisogno di prenotazione. Deve essere etichettato al banco check-in al massimo 40 minuti prima della partenza e verrà poi imbarcato in stiva al gate d’imbarco o direttamente alla porta dell’aeromobile.
  • Tassa attrezzatura infant: €10/£10 per pezzo (culla o seggiolino auto).

Bambini: dai 2 anni in poi sono considerati adulti e devono pagare la tariffa normale e avere il loro posto a sedere.

Ricordate: la tariffa applicata si determina secondo l’età del bambino ad ogni tappa del viaggio. Per esempio, se il bebè compie 2 anni prima del viaggio di ritorno, dovrà pagare la tariffa piena anche se è stato considerato come infant all’andata.

Voli Ryanair

easyJet

franchigia bagaglio infant easyjet

Infant: da 15 giorni a 23 mesi di età. I neonati con meno di 14 giorni non possono volare.

easyJet tariffa infant:

£20 per tratta. Il neonato deve sedersi sulle ginocchia dell’adulto accompagnatore; è possibile acquistare un posto aggiuntivo ma solo a tariffa piena.

easyJet franchigia bagaglio infant:

Bagaglio a mano: No

Bagaglio in stiva: No

  • Eccezioni: due dei seguenti articoli per bambini sono ammessi senza supplementi: passeggino, seggiolino per auto o lettino da viaggio. Devono essere etichettati al banco check-in al massimo 40 minuti prima della partenza e verranno poi imbarcati in stiva al gate d’imbarco o direttamente alla porta dell’aeromobile. Se desiderate portare con voi altri articoli per il bebé, dovrete pagare la tariffa per l’imbarco di un bagaglio extra.

Bambini: dai 2 anni in su sono considerati adulti e devono pagare la tariffa normale per avere il loro posto a sedere.

Ricordate: la tariffa applicata si determina secondo l’età del bambino ad ogni tappa del viaggio. Per esempio, se il bebé compie 2 anni prima del viaggio di ritorno, dovrà pagare la tariffa piena anche se è stato considerato come infant all’andata.

Voli easyJet

British Airways

british airways franchigia bagaglio infant

Infant: 0-23 mesi

British Airways tariffa infant:

10% della tariffa adulto quando il neonato non ha il suo posto a sedere ma siede sulle ginocchia dell’accompagnatore. Per i neonati dai 6 ai 23 mesi è anche possibile prenotare un proprio posto ad un prezzo speciale.

British Airways franchigia bagaglio infant:

Bagaglio a mano: Sì, una borsa con gli oggetti di cui il neonato può aver bisogno durante il viaggio.

Bagaglio in stiva: Sì

  • Cosa è consentito? Gli Infant hanno diritto ad un bagaglio in stiva tranne nel caso delle tariffe che ammettono solo il bagaglio a mano. Per ogni bebé si può anche trasportare un passeggino e un seggiolino per l’auto.

Bambini: tra i 2 e gli 11 anni beneficiano di tariffe speciali per i bambini e devono avere il loro posto a sedere.

Ricordate: la tariffa applicata si determina secondo l’età del bambino ad ogni tappa del viaggio. Per esempio, se il bebè compie 2 anni prima del viaggio di ritorno, dovrà pagare la tariffa child anche se è stato considerato come infant all’andata.

Alitalia

alitalia franchigia bagaglio infant

Infant: 0-24 mesi

Alitalia tariffa infant: i bebè pagano solo l’importo delle tasse aeroportuali nel caso in cui siedano sulle ginocchia dell’accompagnatore. In alternativa è possibile prenotare un posto a sedere a tariffe agevolate.

Alitalia franchigia bagaglio infant:

Bagaglio a mano: Sì

Bagaglio in stiva: Sì (se previsto dalla tariffa adulto). In aggiunta e gratuitamente è consentito il trasporto di un passeggino e di un articolo supplementare come il seggiolino di sicurezza per l’auto.

Bambini: per i giovani viaggiatori tra i 2 e i 14 anni Alitalia offre tariffe speciali; è obbligatorio acquistare un posto a sedere a parte.

Vueling

vueling franchigia bagaglio infant

Infant: da 2 settimane a 24 mesi

Vueling tariffa infant: 30 € a tratta

Vueling franchigia bagaglio infant:

Bagaglio a mano: No

Bagaglio in stiva: No, ma è possibile trasportare gratuitamente un passeggino fino alla porta dell’aereo senza nessun costo supplementare.

Bambini: dai 2 anni in poi sono considerati adulti e devono pagare la tariffa normale per avere il loro posto a sedere.

Lufthansa

lufthansa franchigia bagaglio infant

Infant: 0-2 anni

Lufthansa tariffa infant:  i bebè fino a 2 anni viaggiano gratuitamente senza occupazione del posto sulle rotte all’interno della Germania o al 10 % della normale tariffa su tutte le altre rotte.

Lufthansa franchigia bagaglio infant:

Bagaglio a mano: Si

Bagaglio in stiva: Si

Bambini: i bambini tra 2 e 12 anni devono avere un proprio posto a sedere e viaggiano sulla maggior parte delle rotte e a quasi tutte le tariffe al 75% del prezzo normale.

Ricordate: la tariffa applicata si determina secondo l’età del bambino ad ogni tappa del viaggio. Per esempio, se il bebè compie 2 anni prima del viaggio di ritorno, l’infant dovrà pagare la tariffa Child e avere un proprio posto a sedere.

footer logo
Fatto con per te