Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

La Grecia è sempre stata e si conferma anche per l’estate 2016 una delle mete preferite dagli italiani per trascorrere le vacanze. Un paese meraviglioso che accoglie il visitatore con paesaggi idilliaci spesso ancora sospesi in un tempo lontano, gente estremamente ospitale, storia millenaria e tantissime altre sorprese. Ma il successo ellenico non si spiega solo con la bellezza dei luoghi, ma anche con i prezzi abbordabili, che in tempi di crisi diventano una delle variabili più importanti per i viaggiatori. Vi abbiamo già parlato delle 8 isole greche più belle, ora è arrivato il momento di capire quali sono le mete più economiche. Per una vacanza meravigliosamente leggera, anche per il portafoglio.

Le isole greche:

Mikonos

mikonos
Foto di via @jessink Instagram

Un’isola visitabile a piedi passeggiando tra le sue casette bianche e blu. Non perdetevi spiagge come quella di Megali Ammos, vicina al capoluogo. Agios Ionassis è una baia molto amata da chi visita l’isola perchè ha zone in sabbia e altre in roccia. Per chi cerca relax e un po’ di solitudine non perdetevi la spiaggia di Kapari, piccola e riservata. Se volete vivere qualche giorno in un paesino di pescatori visitate Ornos!

Creta

creta isole grecia low cost

Creta, essendo l’isola più grande di tutta la Grecia, è anche quella che offre la più vasta scelta di sistemazioni economiche e pacchetti di viaggio a prezzi vantaggiosi. Dalle famiglie (l’isola è una delle migliori destinazioni da visitare con i bambini) alle coppie, ai giovani in cerca di vita notturna fino ai backpackers, qui tutti trovano il loro angolo di paradiso; a nord, tra le spiagge più frequentate e Heraklion, il capoluogo brulicante di vita; oppure a sud, tra lagune di una bellezza abbagliante (Elafonissi), parchi naturali e piccole baie dove evadere dalla realtà. E il sogno continua nel sito di Cnosso, dove la mitologia del Minotauro e del suo labirinto si confonde con la storia. Se la nostra descrizione vi ha incuriosito, cercate un volo low cost per Creta e partite alla scoperta dei suoi tesori!

Kos

kos isole greche low cost

Grazie all’aumento dei voli low cost per Kos e ai tanti pacchetti all-inclusive disponibili, l’isola è oggi tra quelle turisticamente più in espansione del Dodecaneso. Anche se la prima impressione potrebbe essere quella di scarsa autenticità, catapultati nella vivacità un po’ standardizzata del capoluogo, questa sensazione viene ampiamente compensata con tante altre qualità, che emergono esplorando in modo non superficiale l’sola: bellissime spiagge, soprattutto nella zona sud tra Kefalos a Kardamena, terme naturali, reperti archelogici e prezzi invitanti per dormire, mangiare, spostarsi e divertirsi. Inoltre, la Turchia è a solo un’ora di distanza in traghetto e la visita a Bodrum rappresenta una piacevolissima escursione.

Naxos

naxos isole grecia low cost

Naxos è l’isola più grande delle Cicladi e probabilmente anche una tra le più belle. Un posto “divino”, visto che secondo la mitologia greca il giovane Zeus fu allevato proprio in una grotta dell’omonimo monte sull’isola; attraversando i paesini, i fertili campi coltivati e le scenografiche dune si ha l’impressione di essere immersi nella tranquillità, e gli amanti della storia apprezzeranno le chiese bizantine, gli antichi templi e le torri veneziane. Le giornate si possono piacevolmente concludere rilassandosi sulle belle spiagge bagnate da acque cristalline.

Rodi

rodi

Facilmente raggiungibile mediante volo low-cost per Rodi dall’Italia (con Ryanair dagli aeroporti di Milano Bergamo, Bologna, Roma Ciampino, Pisa), questa è una delle isole greche più economiche ed è anche tra quelle più ricche di cose da vedere e da fare. La bellissima città medievale nel capoluogo, il suggestivo villaggio di Lindos e le splendide baie, per citare solo 3 attrattive. Inoltre, il sole qui splende per 300 giorni all’anno, l’isola è facile da girare e ci sono numerose possibilità anche per gli amanti delle camminate. Cosa volete di più da una vacanza?

Milos

 

milos isole low cost grecia

I tour operator hanno, fortunatamente, solo parzialmente scoperto le potenzialità dell’isola vulcanica di Milos, un vero gioiello raggiungibile in aereo da Atene. Con le sue 72 spiagge (alcune visitabili solo in barca), la parte occidentale designata riserva naturale, i promontori panoramici, le grotte e gli enigmatici paesaggi lunari (imperdibili le rocce bianche di Sarakíniko), Milos si presenta ai viaggiatori come uno dei segreti meglio custoditi dell’Egeo. E la cosa migliore è che i prezzi delle camere degli hotel sono rimasti decisamente bassi! Per le spiagge, scegliete la costa sud, per esempio quella di Firiplaka, con le sue delicate sfumature di colore e le rocce candide.

Serifos

serifos isole greche low cost

La piccola isola di Serifos, distante solo un paio d’ore di catamarano da Pireo, dovrebbe avere un posto in cima alla lista di destinazioni di tutti i viaggiatori appassionati di Grecia e di Mediterraneo. Le tariffe di vitto e alloggio qui sono quasi la metà di quelle che potreste trovarvi a pagare a Mykonos, ma le spiagge sono ugualmente bellissime e cristalline, la natura lussureggiante e la gastronomia ottima. Aggiungeteci la deliziosamente romantica architettura cicladica  (la sua Chora è tra le più belle e intatte delle Cicladi) e la possibilità di fare trekking nell’entroterra e quella che otterrete è una combinazione imbattibile, ma alla portata di tutti! Solo un paio di piccoli appunti: le strade scomode (necessaria un’auto) e il vento, chiamato Meltemi, che la spazza (ma la rinfresca anche) per la maggior parte del tempo.

  • Alicia

    consiglio vivamente Creta che é molto grande a differenza di come si potrebbe pensare. La parte Sud dell´Isola é molto meno turistica e anche meno facile da raggiungere …. 🙂

    • Laura

      Ciao Alicia, grazie per il consiglio 🙂

footer logo
Fatto con per te