Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Londra è una delle città più affascinanti e amate dai turisti di tutto il mondo, ma anche una delle più care. Come sopravvivere ai prezzi proibitivi e scoprire allo stesso tempo tutto ciò che la capitale inglese ha da offrire? Ecco qualche consiglio sulle opzioni più economiche che potete scegliere, dal volo all’alloggio…

londra

Volo

Ryanair è la compagnia aerea più popolare per quanto riguarda i voli low-cost per Londra dall’Italia, e anche quella che offre più collegamenti. L’aeroporto principale di Ryanair è quello di Stansted, a circa 60 km da Londra. Viaggiare solo con il bagaglio a mano vi permetterà di tagliare i costi del volo. Date un’occhiata al nostro articolo sui trucchi per evitare gli extra sul bagaglio a mano e su come preparare il bagaglio con Ryanair, per non rischiare di dover pagare supplementi!

Il giorno più conveniente per volare a Londra è il lunedì, mentre il volo più popolare parte da Milano (dati: Europelowcost).

Transfer aeroporto – città

easybusDa Stansted, l’opzione più economica per raggiungere il centro città è l’Easybus, che in circa 1 h e 40 minuti vi porta fino a Baker Street (potete prenderlo anche se non avete volato con Easyjet!). Costo: circa 11 € per pax a/r, ma se prenotate online e con molto anticipo potrete trovare biglietti anche a 2 sterline! Occhio perchè ci sono altri autobus, come quello di Terravision, ma sono più cari, così come il treno.

Muoversi a Londra

Le biciclette sono la soluzione più economica (se non piove tutto il giorno!): non serve un abbonamento, basta inserire la carta di credito e pagare 1 € per usare la bicicletta gratuitamente per 30 minuti. Scaduto il tempo, si può cambiare e prenderne un’altra (l’euro che avete pagato dà accesso alle biciclette gartuitamente per 24 ore, se non vengono usate più di 30 minuti ciascuna!).

Il metro è la soluzione piu rapida ma anche la più cara…una corsa in zona 1 costa 4,50 £ (più di 5 euro)! Altrimenti, se prevedete di fermarvi per un po’, potete acquistare la Oyster Card per una settimana al prezzo di circa 40 euro.

Attrazioni

tate modernQuesta è forse la parte più interessante del viaggio per i vostri portafogli. Di Londra non si può certo dire che sia la destinazione più accogliente per i viaggiatori con un budget ridotto, ma l’offerta cuturale è fantastica e gratis! Perciò, salite sulla vostra bicicletta e partite alla scoperta dei principali musei, tutti ad ingresso gratuito: il meraviglioso British Museum, la National Gallery, la Tate Gallery e il National History Museum. Ricordate che siete in una città splendida, ma che vale anche la pena di approfittare dell’opportunità di passare del tempo in questi magnifici scrigni di storia, arte, scienza e cultura.

Se avete intenzione di vedere tutto, ma proprio tutto, e prevedete di fare un uso massiccio dei trasporti urbani, la migliore e più economica opzione per voi è il London Pass, un abbonamento che comprende trasporti illimitati e ingresso a tutte le attrazioni (Tower Bridge Exhibition, St Paul’s Cathedral, Churchill War Rooms, Thames River Cruise, Westminster Abbey e molte altre), sconti in negozi e ristoranti e priority access (per evitare le code!); la tessera si può prenotare solo online scegliendo i giorni di permanenza. Il costo per 2 giorni è di 64 £ (circa 73 €).

Dove dormire

Kings Cross è probabilmente, tra quelli centrali, il quartiere di Londra con la migliore offerta di hotel economici; è un’ottima scelta anche per i trasporti, perchè ben collegata con le zone di interesse turistico e con i principali aeroporti. Anche Earls Court è consigliata perchè a buon mercato e ben connessa. Da evitare invece il West End, County Hall e Mayfair & Knightsbridge.

Le migliori esperienze gratis da fare a Londra

hammersmithQuartieri multietnici, colorati mercatini, musei pieni di tesori, grandi manifestazioni e un centro storico vibrante di energia…ecco alcune delle migliori esperienze che potete fare a Londra senza spendere un centesimo:

– visitare la Saatchi Gallery e la Tate Modern
– andare a vedere un film d’essai la domenica nel pub the Drayton Arms
– ascoltare un concerto di musica live
– andare a piedi sulla strada del canale di hammersmith e guardare una gara di Rowling

x

Se oltre a Londra avete in programma di visitare Parigi, date un’occhiata al nostro post con i consigli per un viaggio low cost nella capitale francese!

  • Fabiano123

    In tema di risparmio, giusto un consiglio per chi viaggia per lavoro / affari o tempo libero. Fattevi una SIM inglese prima di venire qui, tipo GiffGaff. Si attivano online, non costano niente e una volta qui avrete internet e chiamate senza spendere un patrimonio in roaming.

    Cheers
    f

footer logo
Fatto con per te