Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   6 minuti di lettura

Volete andare in vacanza in Finlandia ma non sapete da dove iniziare? Per prima cosa scegliete la stagione in cui volete partire: l’estate è caratterizzata dall’assenza di buio, l’inverno dall’oscurità. Una volta decisa la stagione scegliete la regione. Il paese è molto grande e consigliamo di esplorare solo una o due delle 4 regioni principali: Helsinki, la regione dei Laghi, quella della Costa e Arcipelago e la Lapponia.

Qui di seguito vi consigliamo alcune esperienze, alcune focalizzate sulla natura. Perché la natura? Perché è ciò che la Finlandia ha di più bello: verdi foreste, laghi scintillanti e un mare stupendo. Ma se cercate cultura, design, gastronomia e festival, avrete una miriade di opportunità per trascorrere una stupenda vacanza metropolitana!

 

 

PASSEGGIARE PER LE VIE DI UNA VECCHIA CITTÀ DI LEGNO

Nei tempi antichi tutte le case della Finlandia erano ovviamente di legno, visto che oltre il 70% del paese è coperto da foreste, più di qualsiasi altro Paese in Europa.
Ancora oggi è possibile ammirare case in legno di addirittura trecento anni. Alcuni quartieri di Helsinki, le cittadine di Porvoo, Rauma e Loviisa offrono tutte deliziosi B&B dove soggiornare se si desidera rimanere più a lungo.

casa legno rauma finlandia

VISITARE UN SITO DELL’UNESCO

La Finlandia ha 7 siti patrimonio dell’umanità Unesco, 6 culturali e 1 naturale. Il più famoso è la fortezza dell’isola di Suomenlinna, a Helsinki, costruita nella seconda metà del ‘700 durante il dominio svedese della Finlandia. È entrata nella lista Unesco nel 1991 come monumento originale di architettura militare composto da sette isole, e costellato di antiche fortezze e segrete. L’isola è anche un quartiere di Helsinki con 850 residenti, le cui abitazioni sono state ricavate dalla ristrutturazione dei bastioni e delle caserme della fortezza.

Suomenlinna fortezza finlandia

VISITARE UN’ISOLA E IL SUO FARO

La costa della Finlandia ospita il più grande arcipelago del mondo. E quando ci sono isole, ci sono anche i fari. Molti di essi sono visitabili in una sola giornata, mentre in alcuni è addirittura possibile pernottare.
Situata sulla costa occidentale della Finlandia, l’isola di Bengtskär ospita il faro più alto nei paesi nordici. La stupenda isola è accessibile in barca da inizio giugno a fine agosto. La torre del faro dispone di sei stanze, un tempo occupate dal guardiano del faro, dove soggiornare. È obbligatorio prenotare con largo anticipo.
Per chi resta nei dintorni di Helsinki, il faro di Söderskär è assolutamente da non perdere. È raggiungibile in battello da Helsinki in poco più di un’ora, mentre la visita dura circa due ore: quanto basta per salire sul faro e sorseggiare una tazza di caffè nella casetta del guardiano del piccolo faro, proprio lì accanto.

isola finlandia faro

PARTIRE PER UN’ESCURSIONE IN UNO DEI 40 PARCHI NAZIONALI FINLANDESI

Ci sono 40 parchi nazionali in Finlandia e includono l’arcipelago, laghi, foreste e colline. È veramente facile organizzare escursioni: trekking o mountain bike d’estate, ciaspole e sci d’inverno. Il “diritto del libero uso del suolo” è un vanto della Finlandia: tutti hanno il diritto di entrare nelle zone boschive, pubbliche o private, rispettando ovviamente la natura e l’ambiente.

parco naturale finlandia

INCONTRARE IL VERO BABBO NATALE

Babbo Natale, quello vero, viene dalla Finlandia ed è possibile incontrarlo tutto l’anno. Anche se originario di Korvatunturi, montagna che si trova a nord-est sul confine con la Russia, ora risiede vicino a Rovaniemi, sul Circolo Polare Artico e il suo ufficio è aperto tutti i giorni dell’anno. Qui, i bambini e gli adulti potranno fare una chiacchierata privata con l’unico e inimitabile e divertirsi in un’atmosfera davvero incantata.

villaggio santa claus

RACCOGLIERE BACCHE E FUNGHI NEL BOSCO

In Finlandia vige il “diritto di ogni uomo” di poter camminare liberamente nella natura ovunque si vuole, di poter raccogliere liberamente i frutti delle foreste, pur rispettando alcune poche regole basilari. Per sperimentare veramente lo stile di vita finlandese e la vicinanza con la natura, è d’obbligo inoltrarsi nel bosco per raccogliere i frutti di bosco e i funghi.
I lamponi, mirtilli neri e rossi sono chiamati “superfood” perché ricchi di vitamine e flavonoidi, perché maturano sotto la luce estiva nelle notti bianche. La stagione migliore per le bacche è da fine luglio a settembre mentre i funghi si possono raccogliere da fine estate all’arrivo della prima neve.

raccolta frutti di bosco finlandia

SOLE DI MEZZANOTTE O AURORA BOREALE?

Anche se il sole di mezzanotte è visibile solo a nord del circolo polare artico, le notti sono illuminate anche nelle regioni meridionali del paese. Poco dopo la mezzanotte il sole scende sotto l’orizzonte per ritornare subito su, rendendo il tramonto e l’alba un momento unico e indimenticabile.
Nelle regioni più settentrionali della Lapponia finlandese il sole resta sopra l’orizzonte per più di 70 giorni consecutivi. Sotto il circolo polare invece il sole tramonta brevemente durante la notte ma non si può dire che faccia proprio buio: le notti bianche sono infatti una peculiarità di tutto il paese. Anche Helsinki, situata sulla costa meridionale, è illuminata d’estate 24 ore su 24. Il fenomeno opposto invece è l’aurora boreale. Per molti è sinonimo di paesaggi invernali innevati, in realtà sono l’autunno e la primavera le stagioni migliori per ammirare l’aurora boreale: durante questi periodi l’orientazione della terra nei confronti del sole massimizza la probabilità di interazione del vento solare con il campo magnetico terrestre, generando così le stupende luci del nord. Le aurore si formano nell’atmosfera terrestre a circa 100 km di altitudine e sono causate da particelle elettricamente cariche provenienti dal sole. Gli spettacoli multicolore prendono forma quando i vari gas presenti nell’atmosfera si agitano a causa di questo vento solare. Nella Lapponia settentrionale le aurore si possono vedere in media ogni 2 notti da settembre a marzo, nella Finlandia meridionale è possibile avvistare circa 10-20 aurore boreali l’anno.

aurora boreale finlandia

DORMIRE IN UN IGLOO DI VETRO

La Finlandia è una terra di forti contrasti, d’estate il sole non tramonta mai, d’inverno il sole scompare per mesi (questo periodo si chiama “kaamos”) anche se in realtà non è mai completamente buio grazie alla candida neve, alla luna, alle stelle e, se si è fortunati, all’aurora boreale. Questi fenomeni creano un ambiente davvero magico.
Per provare queste due stagioni così estreme consigliamo di pernottare in un igloo o in uno chalet di vetro sull’albero, completamente immersi nella natura.
Il primo resort costruito per far vivere queste emozioni è stato quello di Kakslauttanen, vicino a Saariselka, ma negli ultimi anni, per far fronte alla crescente domanda, diverse località, sparse un po’ in tutta la Lapponia, si sono organizzate con questo tipo di strutture, ognuna con le proprie caratteristiche. Qui di seguito elenchiamo solo alcuni resort ma ce ne sono ormai parecchi: Arctic TreeHouse Hotel e l’Arctic Snowhotel & Glass Igloo a Rovaniemi, lo Star Arctic Hotel, il Northern Lights Village a Saariselka, l’Aurora Village a Ivalo, Eagle View Suite a Iso-Syote, l’Aurora Cabins a Muotka, l’Arctic Glass Igloo a Luosto, ecc.

igloo di vetro finlandia

SUDARE NELLA SAUNA E TUFFARSI NEL LAGO

Il più grande passatempo dei finlandesi è fare la sauna. Neanche l’arrivo dell’inverno impedisce a un finlandese di saltare in un lago, anzi i finlandesi amano tuffarsi nei laghi ghiacciati. Fanno un buco nel ghiaccio e si godono il freddo. E se non c’è un lago nelle vicinanze? Si può sempre uscire dalla sauna e rotolarsi nella neve. Funziona allo stesso modo! Fare la sauna è così popolare in questo paese che ormai i finlandesi costruiscono saune nei posti più disparati. Oltre alla sauna classica, provate la sauna a fumo (ma attenzione a non appoggiarvi alle pareti!) o la sauna in riva al mare o la sauna “gondola” in una cabinovia mentre salite sulla cima del monte a Yllas o sulla ruota panoramica di Helsinki o ancora provate la sauna galleggiante sul fiume a Rovaniemi o la sauna in una tenda…..insomma ce ne sono per tutti i gusti!

sauna legno finlandia

Vi è venuta voglia di partire per la Finlandia? Cercate le nostre migliori offerte di voli per Helsinki e godetevi una vacanza in questo magico paese!

 

footer logo
Fatto con per te