Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Pensare a Monaco di Baviera significa pensare in birra, salsicce, mercatini di Natale e palazzi dall’architettura imponente. La capitale della Baviera ha molto da offrire a chi la visita: da paesaggi incredibili che iniziamo sulle Alpi, fino a castelli che sembrano usciti da una favola. Ma in una città così estesa (è la terza più grande della Germania, dopo Berlino ed Amburgo) da dove si può iniziare una visita? Date un’occhiata alla nostra lista e segnate le principali attrazioni da visitare a Monaco.

1. Bere (almeno) una birra a Hofbräuhaus

Hofbräuhaus a monaco
Foto: @usikalexey via Instagram

Che cos’hanno in comune MozartJ.F. Kennedy? Entrambi hanno bevuto una birra a Hofbräuhaus, una delle taverne più antiche della città e vero e proprio simbolo da visita obbligata per gli amanti di questa bevanda.

2. Visitare i 46 musei e i 58 teatri della città, o perlomeno qualcuno!

opera monaco
Foto: @magisupercomputer via Instagram

Con questa quantità di centri culturali, musei, teatri, gallerie d’arte… Nessuno potrà affermare che a Monaco di Baviera non c’è cultura! In mezzo a quest’ampissima offerta sicuramente troverete qualcosa che riguarda i vostri interessi. In ogni caso, vi consigliamo di non perdere la Alte Pinakothek, con opere che risalgono al XIII secolo e il Teatro dell’Opera Bavarese, una meraviglia architettonica sia dentro che fuori.

3. Viaggiare nel passato passeggiando per il Palazzo di Nymphenburg

palazzo di monaco
Foto: @eule089 via Instagram

I re della Baviera amavano le cose fatte in grande, perchè accontentarsi di una casetta sulla spiaggia quando potevano farsi costruire un palazzo estivo con un giardino di oltre 800.000 metri quadrati? Se la prima impressione non vi sorprende, aspettate di vedere la decorazione barocca all’interno e gli affreschi sui soffitti del Palazzo.

4. Trascorrere del tempo al fiume Isar, come se fosse una spiaggia

Surf en el Pisuerga de Munich. #isar #river #riverisar #Munich #Germany #englischergarten

A post shared by Laura Tarradas (@laura_tarradas) on

Prendere il sole, fare il bagno e perfino praticare surf! E’ vero che potreste sentire la mancanza del caldo Mediterraneo ma a Monaco non noterete l’assenza della spiaggia! 😉

5. Cambiare il vostro punto di vista

vista dalla cattedrale di monaco
Foto: @lostinluxembourg via Instagram

Nel centro di Monaco si trova la Chiesta di San Pietro e nonostante la sua facciata sia imponente, la vista dal suo punto più alto lo è ancora di più. Inoltre, è considerato uno degli edifici più antichi della città.

6. Visitare il mondo Disney

castello di Neuschwanstein
Foto: @skehoe22 via Instagram

Sicuramente il Castello di Neuschwanstein è uno dei più famosi del mondo. Questa fortezza ispirò Walt Disney nel disegnare il castello di Disney World e fare così sognare generazioni e generazioni di bambini (e non solo). Si trova distante circa un’ora e mezza da Monaco di Baviera e se arrivate fino a lì… perché non credere di nuovo alla magia?

7. Dimenticare i suoni della città mentre trascorrete qualche ora nell’Englischer Garten

parque munich @wev85
Foto: @wev85 via Instagram

A parte vedere i più intrepidi fare surf nel fiume, l’Englischer Garten è il luogo perfetto per scappare dalla città, fare una passeggiata in bici, sdraiarsi sull’erba o bere una birra accanto alla famosa torre cinese.

8. E se i parchi non sono abbastanza, potete sempre visitare i laghi

@stanu_sup lago munich
Foto: @stanu_sup via Instagram

Tra Monaco e le Alpi si trova il Starnberger See, un lago di 58 km di permietro che d’estate si trasforma in una vera e propria spiaggia dove fare il bagno, passeggiare in barca o praticare paddle surf.

9. Combattere il freddo con le luci di Natale (e il vino caldo!)

mercati natale monaco
Foto: @steve_mueller via Instagram

Se c’è un periodo ideale per visitare Monaco di Baviera si tratta del Natale. Si, fa freddo ma visitare il Christkindlmarkt (Mercato di Natale) è un’esperienza unica. Non solo per il vino caldo (il Gluehwein, versione tedesca del Vin Brulé) e per tutti i dolci tipici che potrete assaggiare, ma anche per la musica dal vivo e l’ambiente che si anima persino di notte.

10. Vivere l’autentico Oktoberfest

Oktoberfest a monaco
Foto: @oktoberfestmuenchen via Instagram

Un’altra epoca consigliata per volare verso Monaco di Baviera è quella compresa tra fine settembre e inizio ottobre quando 6 milioni di persone provenienti da tutto il mondo si riuniscono per festeggiare l’Oktoberfest. Litri e litri di birra vi daranno il benvenuto in Baviera!

E ora, cominciamo a cercare voli per Monaco di Baviera?

VOGLIO ANDARCI!

Foto in copertina: Polybert49 via Flickr

footer logo
Fatto con per te