Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

 

Con l’arrivo della primavera, cresce la voglia di far passeggiate nella natura, di scoprire nuovi luoghi immersi nel verde e magari fermarsi per un picnic. Il bel paese è ricco di paesi fantasma, parchi naturali e leggende: qui potrete scoprirne alcuni inerpicati sulle montagne di tutt’Italia.

Curon Venosta (Bolzano)

 

Situato in Val Venosta, il borgo di Curon Venosta, nel 1950 venne sommerso da un lago artificiale Resia. Ad oggi, il paese è stato raso al suolo, e l’unico superstite è il campanile della Chiesa di Santa Caterina che emerge dal lago; la leggenda narra che durante i mesi invernali le campane suonino nella notte nonostante siano state rimosse il 18 luglio 1950.

Elcito (Macerata)

 

Il piccolo paese (Comune di San Severino), che ad oggi conta ben 7 abitanti, si è sviluppato nelle immediate vicinanze dell’abbazia di Valfucina a 820 metri di altitudine. Il castello, di epoca medioevale, era stato costruito in un luogo inaccessibile per l’epoca.

 

Pentedattilo (Reggio Calabria)

 

Sulle montagne dell’aspromonte, nella costa Ionica calabrese, si erge una gigante mano di pietra, e poco sotto un piccolo borgo legato a leggende e amori traditi. Il castello, ormai in rovina, fu il palcoscenico di un sanguinario delitto d’amore nella notte di Pasqua del 1686, dove si scontrarono due famiglie nobili del luogo. Ancora oggi, si dice che si possano udire le urla del marchese assassinato tra le gole della mano di roccia.

 

Reneuzzi, Casoni e Ferrazza (Alessandria)

 

Wikipedia

Nell’Alta val Borbera, all’interno del Parco naturale con l’omonimo nome, sorgono i tre paesi di pietra ormai disabitati. Reneuzzi, Casoni e Ferrazza, frazioni del comune di Carrega Ligure, sono raggiungibili solamente a piedi, percorrendo un sentiero attraverso il bosco di castagni. I piccoli borghi, un tempo famosi per l’eccellente falegnameria, si spopolarono definitivamente a seguito di un delitto passionale: nel 1961 quando l’ultimo abitante, Davide, uccise il suo amore proibito e poi si suicidò.

 

E tu, conosci altri leggendari borghi fantasma? Faccelo sapere nei commenti!

 

footer logo
Fatto con per te