Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   4 minuti di lettura

Hai già partecipato al concorso Everyday America? Non sai quale scegliere tra le sei destinazioni da sogno che offriamo?

Sappiamo che non è facile scegliere tra città come New York, L’Avana, San Paolo, Cancún, Buenos Aires o Punta Cana. Abbiamo quindi deciso di aiutarti riportandoti alcuni fatti interessanti relativi alla storia, alla cultura e alla cucina di queste sei fantastiche città americane, e alcune curiosità che forse non conoscevi.

Quando avrai deciso che destinazione scegliere vai su Facebook, entra nella pagina eDreams Italia e partecipa a #EverydayAmerica. L’ultimo passo sarà partire alla scoperta del nuovo continente. Buona fortuna!

New York, USA

Nova York, EUA

New York è un riflesso del famoso “Sogno Americano”. Questa grande metropoli, con il suo stile di vita unico, è nella lista dei luoghi da visitare almeno una volta nella vita della maggior parte dei viaggiatori e per molteplici motivi. Il ponte di Brooklyn, l’Empire State Building e la 5th Avenue sono scenari sempre più spesso protagonisti del cinema di Hollywood ed esercitano un’attrazione irresistibile per gli spettatori di tutto il mondo … New York è anche sinonimo di fibrillazione, rumore, luci e movimento, qualità di questa metropoli che fanno impazzire i più adrenalici…

Curiosità: quando New York si chiamava ancora Nuova Amsterdam, una parete (“wall”) a sud della città delimitava uno specifico quartiere, oggigiorno in quel luogo sorge Wall Street, una delle strade più famose di Manhattan.

L’Avana, Cuba

Havana, Cuba

L’Avana, capitale di Cuba, è il principale centro economico e culturale del Paese. I molteplici stili architettonici le danno un aspetto variopinto e multietinico unico e frutto del suo passato coloniale. Nel quartiere di La Vieja Habana si possono trovare oltre 900 monumenti ed è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. La città sprigiona arte, ed è un punto di rifermiento per scuole di teatro e danza. Questo spirito si riversa nelle strade dove è possibile imbattersi in spettacoli di salsa improvvisati sui marciapiedi. Con i suoi 15 Km di spiagge, meta turistica anche per i loro reef corallini, L’Avana è la città perfetta per chi non solo è appassionato di storia e cultura ma cerca anche relax e paesaggi naturali mozzafiato.

Curiosità: L’Avana è stata per molti versi una città pioniera. Qui venne inaugurata la prima fabbrica industriale al mondo messa in moto con elettricità e fu qui che a inizio 1900 si cominciò ad utilizzare la telefonia a digitazione diretta, senza più necessità delle operatrici.

San Paolo, Brasile

São Paulo, Brasil

Sao Paulo è una città meravigliosa. E’ considerata la capitale finanziaria, culturale e gastronomica dell’America Latina. Ospita più di 10 milioni di persone di 70 diverse nazionalità. Si tratta di una città proiettata verso il futuro, innovativa e con numerosi stili e tendenze. Basta guardare lo stemma ufficiale dello Stato brasiliano per capire la filosofia dei suoi abitanti: “Io non mi faccio portare da nessuno, conduco”! Chi va a San Paolo, non può fare a meno di farsi trascinare dalle danze in una delle tante scuole di samba della città, perdersi nel mondo delle parole del Museo della Lingua Portoghese o visitare il Museo del Calcio, considerato lo sport per eccellenza in Brasile.

Curiosità gastronomiche: circa la metà dei 12 000 ristoranti esistenti a San Paolo sono pizzerie. La città serve ogni giorno più di 1 milione di pizze, che equivale a circa 720 pizze al minuto! Il secondo piatto più popolare è il sushi. Vengono prodotti circa 17.000 sushi all’ora. E ci sono anche oltre 3000 panetterie che producono 7 milioni di pagnotte al giorno!

Cancún, Messico

Cancun, México

Con le sue acque cristalline, le spiagge di sabbia bianca e un clima tropicale, Cancun si è guadagnata a pieno titolo l’appellativo di “Caraibi messicani”. Questa città costiera è nota per essere la meta ideale per lo “Spring Break”, le vacanze primaverili nel calendario americano, ma Cancún ha molto altro da offrire ai suoi visitatori ed in qualsiasi momento dell’anno! Si possono trascorrere le mattinate sulle fantastiche spiagge e durante il pomeriggio perdersi tra le sue rovine antiche e i siti archeologici. La cordialità della sua gente vi sorprenderà positivamente, come la sua ricca cultura e la sua storia avvincente … E, naturalmente, non potrete andarvene senza assaggiare alcune delle più gustose specialità locali. Sarebbe un peccato lasciare Cancún senza assaporare la cucina dello Yucatan – piatti come la Cochinita Pibil (carne di maiale marinato avvolto in foglie di banano) e il pesce Tikin Xic, cucinato al forno, sono autentiche delizione tentazioni!

Curiosità: Cancún è una parola maya che significa “nido di serpenti”.

Buenos Aires, Argentina

Buenos Aires, Argentina

Buenos Aires, capitale dell’Argentina, è un interessante mix di sorprese. La sua storia, la sua musica e la sua vivace vita notturna ne fanno una città senza pari, dinamica e pittoresca. Con quasi 3 milioni di abitanti e un’architettura molto peculiare, è forse la città più europea in tutto il Sud America ed in effetti è quasi inevitabile confrontarla con Parigi, passeggiando per le sue strade. Si possono visitare molti musei, mostre d’arte, gallerie, cinema e teatri e questa metropoli ospita le più importanti esposizioni nazionali e internazionali.

Curiosità: Sapevate che la Linea A della metropolitana è stata la prima ad essere istituita in America Latina? E’ stata inaugurata nel 1913 e percorre più di 10 km da Plaza de Mayo alla stazione ferroviaria di Carabobo.

Punta Cana, Repubblica Dominicana

punta cana2

Punta Cana, capitale della Repubblica Dominicana, attrae turisti da tutto il mondo per le sue meravigliose spiagge. Lungo i 40 Km di costa dalla sabbia bianchissima è possibile trovare location per tutti i gusti, da calette solitarie a zone accessoriate di ogni comfort per i viaggiatori più esigenti. Una delle attività da non perdere è quella dello snorkel, per immergersi nelle acque turchesi e ammiare i fondali unici nel loro genere. Questa meta è perfetta in qualsiasi epoca dell’anno grazie al suo clima e alle temperature miti.

Curiosità: Cristoforo Colombo sbarcò sull’isola di Hispaniola il 5 Dicembre 1492 durante il suo primo viaggio verso il Nuovo Mondo. Decise di chiamare l’isola “La española”. Oggigiorno il paese è famoso per i suoi imbattibili giocatori di baseball, molti dei quali giocano nelle migliori squadre nordamericane.

footer logo
Fatto con per te