Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Quando si parla di Andalusia si pensa a arte, fusione di culture, di sapori deliziosi, di colori… E’ questo il fascino di questa regione spagnola, e non stupisce che sia una delle destinazioni preferite dai turisti che visitano la Spagna oltre ad essere ogni anno più amata dagli spagnoli stessi per le vacanze estive.

Esistono diversi modi di fare turismo in Andalusia: gastronomico, rurale, di sole e spiagge… Noi oggi vogliamo presentarvi 5 modi di attraversare questa regione.

Sole e spiaggia in auto o camper

La costa andalusa ha spiagge per tutti i gusti, ne potrete trovare di vergini e selvagge o con dirupi passando per calette nascoste che aspettano solo di venire scoperte. Una soluzione per visitarle tutte consiste nel prendere una mappa e un camper e percorrere durante le vostre vacanze i 1.000 km di costa andalusa, che si dividono nella Costa di Almeria, Costa de la Luz – Cadice e Huelva, Costa Tropicale – Granada e Costa del Sol – Malaga. Ognuna ha il suo fascino.

Tra l’altro l’Andalusia può vantare 81 bandiere azzurre nelle spiagge e in 17 dei suoi porti.

playas andalucia Collage
Foto: Turismo de Andalucía e Pinterest

Golf

Uno dei vantaggi di questo tipo di turismo è che si può fare durante tutto l’anno. Gli amanti di questo sport non devono aspettare che arrivi l’estate per prendere i loro pali e percorrere l’Andalusia praticando golf. In questa regione si trovano campi da golf in ogni provincia e alcuni sono localizzati in contesti idilliaci come il Parco di Doñana, vicino ai deserti dell’Almeria o accanto alle spiagge di Cadice. Eventi imperdibili? Il Circuito europeo di Golf e il Circuito Andalucía Golf Challenge.

atalaya golf andalucia
Foto: Turismo de Andalucía

Itinerario culturale

Il fatto che in questa regione abbiano vissuto numerose popolazione lungo i secoli di storia la rende ricchissima a livello cultuale. L’Alhambra di Granada, la Mezquita (moschea) di Cordoba o la Giralda di Siviglia sono monumenti riconsciuti in tutto il mondo e che non potete perdere se fate un itinerario culturale per il sud della Spagna. A parte di questi punti potrete visitare anche Úbeda e Baeza a Jaén, entrambe queste città sono state nominate Patrimonio dell’Umanità, Arcos de la Frontera a Cadice, Ronda a Malaga o Moguer a Huelva.

ecija andalucia cultura
Foto: Turismo de Andalucía

Viaggio gastronomico

Assaggiare una zuppa di riso con scampi e un piatto del miglior prosciutto che abbiate mai assaggiato sorseggiando un bicchiere di vino di altissima qualità è un altro modo di scoprire l’Andalusia. Conoscere la gastronomia tipica della zona forma parte di qualsiasi viaggio, in questo caso, la cucina andalusa offre una grandissima varietà di piatti tipici, molti dei quali hanno influenze arabe.

Un buon viaggio gastronomico per questa regione non può non includere delle fermate a: Huelva, per assaggiare il prosciutto di questa zona; Montilla, per partecipare a una degustazione di vini di Pedro Jimenes o Moscatel; Baeza, per provare il migliore olio d’oliva; Jerez, per la fama che hanno i suoi vini; Zahara de los Atunes, dove vantano un itinerario gastronomica basato sul tonno e infine Doñana, per la sua cucina basata sul pesce e gli scampi più freschi.

gastronomia andalucia Collage
Foto: Turismo de Andalucía

Da backpacker per i Parchi Naturali

Se siete di quelli che preferiscono immergersi nella natura invece che andare in spiaggia, in Andalusia troverete paesaggi fantastici dove fare trekking o semplicemente passeggiare. Un itinerario per i paesaggi naturali più importanti in Andalusia dovrebbe passare per il Parco Nazionale di Doñana, tra le provincie di Huelva, Siviglia e Cadice. Con un’estensione di oltre 54.000 ettari, Doñana offre una moltitudine di paesaggi come “las marismas”, dune di sabbia bianca o “los pinares”, le spiagge con dirupi.

Non potete nemmeno perdervi il Parco Nazionale della Sierra Nevada che, come Doñana, è Riserva della Biosfera. Qui, una volta che sono passati i mesi dove poter sciare, si può fare escursionismo, rafting e perfino sedute di astronomia.

doñana el rocio andalucia
Foto: Turismo de Andalucía

Immagine di copertina: Tomás Fano via Flickr

footer logo
Fatto con per te